gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Halloween 2010: come si festeggia nelle grandi città

Halloween è una festa notoriamente importata dagli Stati Uniti, ma vediamo dove poter festeggiare Halloween con i nostri bambini nelle città italiane

Halloween 2010, come festeggiare

Halloween è una festa notoriamente importata dagli Stati Uniti, i detrattori affermano che è stata inventata dai produttori di dolciumi, e sulla scia dell'importazione sono ormai moltissime le feste che si organizzano nel nostro paese; non dimentichiamo però che anche noi abbiamo la tradizione, molto più antica, di festeggiare la ricorrenza, in un modo molto meno goliardico ma non per questo meno affascinante.
Ma vediamo dove poter festeggiare Halloween con i nostri bambini:

A Genova, nel castello d'Albertis, tutti a festeggiare Halloween in compagnia di strani personaggi che si aggirano tra le stanze del castello. Alle 19,45 inizia la caccia alle streghe seguirà una cena a buffet, con cena/bimbi ispirata ad Halloween (costi 35 euro adulti, 25 euro bambini), prenotazione obbligatoria, info 0102723820, Castello d'Albertis, Museo delle Culture del Mondo.
Anche al museo Galata, il celebre museo del mare genovese fervono i preparativi per Halloween. Pirati e fantasmi accompagneranno i vostri bambini in un percorso a tappe nelle sale del museo.
Per maggiori informazioni,Galata Museo del Mare 0102345655.

museo_egizioA Torino, notte di Halloween al Museo Egizio, arrivata quest'anno alla sua quarta edizione, per far scoprire in modo originale la bella collezione torinese nella notte più paurosa dell'anno, info www.museoegizio.it
Per gli amanti di Twilight, sempre a Torino, una serata in compagnia dei personaggi della celebre saga. Vampiri, fantasmi e streghe animeranno la serata, il ritrovo sarà il 31 ottobre  alle 19,45  in Piazza San Carlo, da dove avrà inizio un tour in 5 tappe che si concluderà in Piazzetta Molino; per maggiori info qui

A Milano, domenica 31 ottobre alle ore 14,30 in piazza San Simpliciano, ci sarà un vero e proprio concorso di "bruttezza" per le maschere, riservato ai bambini dai 0 ai 14 anni, promosso dall'associazione commercianti di Corso Garibaldi, ai vincitori premi e buoni sconto da spendere nelle vie del corso. Info qui.
L'Acquario civico propone per la giornata di Sabato 30 Ottobre, ma solo per i bambini coraggiosi dai 7 ai 10 anni, "Sottocoperta, una notte in acquario ad Halloween", una visita notturna all'acquario e alle vasche muniti di torce;  ai partecipanti verrà consegnato un brevetto di biologo marino coraggioso. Per maggiori informazioni clicca qui

A Roma, Domenica 31 Ottobre, festa di Halloween ad Explora, il museo dei bambini; ingresso alle ore 17, alle 19 ed alle 21, compresi laboratori per tutta la giornata. La festa di Halloween è inclusa nel costo del biglietto, per maggiori informazioni e prenotazione, che ricordiamo essere  obbligatoria, clicca qui
Il Museo di zoologia di Roma  invece propone un weekend di Halloween “terribilmente divertente”. I bambini più grandi (9/12 anni) potranno partecipare a una serata dal tema “un Museo da Paura”, orario dalle 22 alle 8 del mattino seguente, durante la quale avranno la possibilità d'incontrare inquietanti ed eccentrici scienziati e risolvere terrificanti enigmi su i reperti scomparsi. Per i bambini più piccoli (6/8 anni) l'appuntamento è invece sabato 30 ottobre, dalle 17 alle 20:00.
Il costo a partecipante è di 15 euro per sabato 30 /10 e di 30 euro per la Domenica. Per maggiori informazioni ecco il link 

Vorrei concludere questa carrellata con un'evento che coinvolgerà oltre 20 librerie sparse in tutta Italia, promossa dalla casa editrice il Castoro: Sabato 30 ottobre, alle ore 17, si terrà "Che paura! C'è un fantasma in libreria! Una festa di halloween per bambini dai 7 anni, inspirata al libro "Un fantasma in soffitta". Per conoscere il nome della libreria più vicina a voi che aderisce a quest'iniziativa e avere maggiori informazioni ecco il link

Questa piccola lista riporta, naturalmente, solo alcuni degli eventi in programma, che sono tantissimi; l'unica cosa da aggiungere è: buon Halloween a tutti

Di Chiara Saffioti

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0