gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Un’estate al mare con i cartoni animati: le migliori spiagge italiane per i bambini

Finalmente è arrivata l’estate! I bambini si divertono in compagnia dei personaggi dei cartoni animati in versione estiva, mentre i grandi cercano le spiagge migliori per i loro piccoli

Dopo un inverno molto rigido e tanta pioggia, finalmente è arrivata l’estate! Le scuole sono finite e il periodo più bello per tutti i bambini è arrivato; estate vuol dire tanto tempo libero, divertimento, vacanze e giochi all’aria aperta, ma anche relax casalingo in compagnia dei cartoni animati preferiti!


GUARDA LA GALLERY: Consigli per portare i bambini al mare


Tra i titoli d’animazioni più amati dai bambini, educativi e divertenti, figura anche Dora l’Esploratrice, uno dei titoli di punta del canale Nick Jr di cui lo scorso 19 giugno è uscito l’ultimo episodio in DVD dal titolo Dora e il Regno delle Sirene. Un chiaro riferimento all’estate! E ancora una volta Dora e la sua scimmietta Boots son impegnati in mille avventure, stavolta sottomarine. Per i bimbi che ancora non sono su una bella spiaggia a costruire castelli di sabbia, può essere certamente un diversivo per iniziare a fantasticare sulle imminenti e desiderate vacanze. Per le famiglie già in viaggio o prossime a raggiungere mete balneari, vi consigliamo di scegliere la vacanza anche in base all’elenco stilato da Salute e Benessere per quanto riguarda le migliori spiagge adatte ad ospitare i bambini: le Bandiere Verdi 2013.


LEGGI ANCHE: I cartoni animati intelligenti



Si tratta di un elenco effettuato da 115 pediatri, di tutte le località balneari italiane adatte ai bambini, ovvero le spiagge a misura di bambino (da 0 a 18 anni). I criteri per rientrare in questa classifica sono diversi: la spiaggia in questione deve possedere un arenile molto ampio (con ombrelloni sufficientemente distanziati l’uno dall’altro e ben attrezzato), la sabbia deve essere piuttosto fine, i fondali devono essere bassi e l’acqua molto chiara e pulita. Importantissima è poi la presenza di bagnini e soccorritori e da ultimo ma non meno importante, la presenza di strutture quali ristoranti, bar, gelaterie e parchi giochi per intrattenere i bambini.

Quest’anno sono ben 83 i lidi italiani premiati e le regioni con più bandiere verdi sono la Sicilia e la Sardegna. Ma scopriamolo insieme regione per regione…


Bandiere Blu 2013. Ecco le spiagge più belle


Abruzzo: Giulianova (Teramo), Montesilvano (Pescara), Roseto degli Abruzzi (Teramo) , Silvi Marina (Teramo), Vasto Marina (Chieti);
Basilicata: Maratea (Potenza) e Marina di Pisticci;
Calabria: Bova Marina (Reggio Calabria), Bovalino (R.C.), Cariati (Cosenza), Cirò Marina-Punta Alice (Crotone), isola di capo Rizzuto (Crotone) Mirto Crosia (Cosenza), Nicotera (Vibo), Praia a Mare (Cosenza), Roccella Jonica (Reggio), Santa Caterina dello Jonio Marina (Catanzaro), Soverato (Catanzaro);
Campania: Centola-Palinuro (Salerno), Marina di Camerota (Salerno), Santa Maria di Castellabate (Salerno), Sapri (Salerno);
Emilia Romagna: Bellaria-Igea Marina (Rimini), Cattolica (Rimini), Cervia-Milano Marittima-Pinarella (Ravenna), Cesenatico (Forlì Cesena), Riccione (Rimini);
Friuli Venezia Giulia: Grado (Gorizia), Lignano Sabbiadoro (Udina);
Lazio: Formia (Latina), Gaeta (Latina), Lido di Latina (Latina), Montalto di Castro (Viterbo), Sabaudia (Latina), San Felice Circeo (Latina) e Sperlonga (Latina);
Liguria: Lerici (La Spezia);
Marche: Civitanova Marche (Macerata), Porto Recanati (Macerata), Porto San Giorgio (Fermo), San Benedetto del Tronto (Ascoli), Senigallia (Ancona);


dora-sirenetta-spiagge-migliori-bambini




Molise: Termoli (Campobasso);
Puglia: Ostuni (Brindisi), Otranto (Lecce), Rodi Garganico (Foggia), Vieste (Foggia), Marina di Pescoluse (Lecce), Marina di Lizzano (Taranto), Gallipoli (Lecce);
Sardegna: Alghero (Sassari), Bari sardo (Ogliastra), Cala Domestica (Carbonia-Iglesias), Capo Coda Cavallo (Olbia), Castelsardo-Ampurias (Sassari), La Maddalena-Punta Tegge-Spalmatore (Olbia Tempio), Marina di Orosei-Berchida-Bidderosa (Nuoro), Poetto (Cagliari),Quartu Sant'Elena (Cagliari), San Teodoro (Nuoro), Santa Teresa di Gallura (Olbia Tempio);
Sicilia: Casuzze-Punta secca-Caucana (Ragusa), Cefalu' (Palermo), Ispica-Santa Maria del Focallo (Ragusa), Marina di Lipari-Acquacalda-Canneto (Messina), Marina di Ragusa, Porto Palo di Menfi (Agrigento), San Vito Lo Capo (Trapani), Scoglitti (Ragusa), Torretta Granitola (Trapani), Tre Fontane (Trapani), Vendicari (Siracusa);
Toscana: Castiglione della Pescaia (Grosseto), Follonica (Grosseto), Forte dei Marmi (Lucca), Marina di Grosseto (Grosseto), San Vincenzo (Livorno),Viareggio (Lucca);
Veneto: Lido di Venezia, Cavallino-Jesolo Pineta (Venezia), Iesolo (Venezia).

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0