gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Children's Tour 2013: i bambini viaggiano da soli

Partirà il 15 marzo la nuova edizione di Children's Tour, la manifestazione dedicata alle baby vacanze

La vacanza formato bambino ritorna, come ogni anno, a Modena Fiere. Dal 15 al 17 marzo appuntamento con l'edizione 2013 di Children's Tour (LEGGI): 200 espositori, decine di appuntamenti per gli operatori e i dati dell’Osservatorio Nazionale sul turismo giovanile.

Spazio alle escursioni, ai camp sportivi, alle fattorie didattiche, ai parchi avventura, alla gastronomia junior e persino al turismo a 4 zampe: sei nuove aree tematiche dove i piccoli visitatori potranno vivere per qualche ora l’avventura delle loro prossime baby vacanze


LEGGI ANCHE: Su Italotreno i bambini viaggiano da soli


Secondo gli ultimi dati raccolti dall’Osservatorio Nazionale sul turismo giovanile, nel 2012 il 76% delle famiglie italiane ha fatto almeno una vacanza di una settimana con figli minorenni, e l’Istat rileva che gli under 14 sono gli individui che viaggiano di più: ogni anno oltre il 60% dei bambini effettua almeno una vacanza.

Inoltre è in aumento la richiesta di tour, villaggi vacanze, campeggi appositamente pensati per le famiglie e la richiesta di campi scuola sempre più innovativi e personalizzati è in costante crescita.
La fiera ospita  località e strutture di ospitalità provenienti da tutta Italia per un totale di oltre 200 espositori che al tema bambino, alla sua sensibilità e alle sue esigenze, riservano progetti specifici. Un'occasione unica per le famiglie per informarsi sull'offerta vacanze e pianificare il prossimo viaggio, in famiglia o solo per i bambini.


LEGGI ANCHE: Lunghi viaggi con i bambini, come distrarli


Tra le novità di quest'anno: numerose attività di intrattenimento per far sperimentare ai bambini un “assaggio” delle vacanze pensate appositamente per loro attraverso laboratori creativi e spettacoli; grazie ai parchi avventura Cerwood (RE) ed Esploraria (MO) si scoprono l’avventura e nuovi sport con percorsi a tema e simulazioni.  6 nuove aree: quella interamente dedicata agli itinerari escursionistici, alle fattorie didattiche, agriturismi (LEGGI), ai campi sportivi e ai parchi avventura, al settore food e persino alle “vacanze a 4 zampe” dedicata alle famiglie con animali al seguito.


Tra le proposte più divertenti e originali.
La Scuola Estiva di Stregoneria nell'Oasi Lipu di Crava Morozzo in Valle Maira, località alpina in provincia di Cuneo, dove tra pozioni e incantesimi, si impara a conoscere gli animali, ad accudirli, a prendersene cura nel rispetto delle loro caratteristiche e nel loro ambiente; si studia l’astronomia e le caratteristiche delle piante del bosco, ma soprattutto si creano legami e amicizie.



L'avventurosa vacanza in barca a vela, con porto di imbarco e sbarco a Spalato, dove i bambini, accompagnati da skipper esperti che insegnano tutti i segreti per diventare dei veri lupi di mare, vivranno una vacanza tra le onde e le lezioni di vela.

Un soggiorno studio all’estero presso l’Independent Lake Camp in Pennsylvania, sulle maestose Pocono Mountains. Qui è possibile trascorrere dalle 2 alle 9 settimane di vacanza in un vero e proprio summer camp made in USA, dove ogni anno arrivano da tutto il mondo centinaia di bambini e ragazzi per approfondire le attività che li appassionano o incuriosiscono di più, dalla danza allo skateboard, dallo sport alla musica rock fino alle attività circensi con numeri acrobatici sul trapezio. Un’occasione di incontro e scambio tra culture diverse, immersi in una natura mozzafiato.


LEGGI ANCHE: Tanti giochi da fare in auto con i bambini


E per i viaggi insieme ai genitori (LEGGI) tantissime proposte: dalla “ciclovacanza”, una settimana lungo la ciclabile più famosa al mondo, quella che costeggia il Danubio, che conduce da Linz a Vienna; ad una crociera fluviale per scoprire le nostre città d’arte a bordo di una houseboat, che non necessita di patente nautica.

E ancora, campus e vacanze all'insegna dello sport e la vacanze slow nelle fattorie didattiche.

Info e orari:
Orari per il pubblico: venerdì dalle 9.00 alle 19.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 20.00.
Biglietto intero: 10 €, biglietto ridotto: 7 € (per ragazzi da 7 a 14 anni, invalidi e comitive minimo 25 persone). Omaggio dai 0 ai 6 anni.
Childrenstour
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0