gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Campi estivi 2013: le proposte al Sud Italia

La scuola chiude, a chi affidare i bambini nelle settimane estive? Ecco le proposte per i migliori campi estivi al Sud

Siamo allo sprint finale. I bambini sono già stanchi, desiderosi di sconvolgere la routine di tutti i giorni, irrequieti e smaniosi di stare all’aria aperta invece che al chiuso delle scuole. Ma noi genitori non possiamo accontentarli. Come potremmo? Per noi gli impegni di lavoro non hanno una scadenza (se non le agognate settimane di ferie) e quando le scuole saranno chiuse il problema di ogni anno si riproporrà identico (LEGGI) come ogni anno: come impegnare i bambini? A chi affidarli e soprattutto per fargli fare cosa?


LEGGI ANCHE: Campi di volontariato, coniugare natura e impegno


Ad interpretare le esigenze di milioni di genitori lavoratori sono sempre più spesso associazioni presenti sul territorio, società di animazione, villaggi turistici e strutture alberghiere che mirano ad andare incontro alle necessità dei bambini e dei loro genitori, senza farsi sfuggire l’opportunità di fare business.
Ma come orientarsi nel vasto mondo dei campi estivi?

Ecco una selezione delle migliori proposte nel Sud Italia, dove trovano largo spazio, naturalmente, vacanze al mare, ma anche qualche chicca nei parchi nazionali.

A Napoli la novità è targata  Casa di Ù. Musica, canto, ballo, realizzazione abiti di scena, scenografie, caccia al tesoro,
giochi di abilità e logica, inglese, lettura animata, libri, arte, giardinaggio, bricolage, pittura e tantissimo divertimento
in una o più settimane indimenticabili!
Le giornate dei bambini saranno ricche di divertimento, allegria, fantasia e creatività, giochi, attività e laboratori!
Seguiti direttamente dalle Ulandine (le operatrici specializzate) i bambini vivranno l’esperienza di costruire un vero e proprio show da mostrare ai propri genitori in una giornata da condividere con tutta la famiglia!
Moduli settimanali e giornalieri.
Info sul sito di  Casa di Ù


LEGGI ANCHE: Campi estivi divertimento nella natura


I piccoli atleti potranno trascorrere le loro giornate presso il Virgilio Sporting Club, immerso nel verde della bellissima collina di Posillipo, partecipando ai campi estivi di calcetto e altri sport.
All’insegna dello sport e del divertimento anche il summer campo organizzato da Felix: settimane per i bambini dai 3 ai 14 anni. La consolidata organizzazione del camp offrirà agli iscritti spensierate settimane di divertimento, giochi, sport, feste, escursioni e cultura.

Città della Scienza organizza l’Estate dei Piccoli, un campo estivo per bambini dai 4 agli 11 anni che si svolge a Città della Scienza dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 16, durante il periodo estivo.
L’Estate dei Piccoli si articola in cicli settimanali di attività, svolte dai bambini suddivisi in gruppi omogenei per fasce d’età e sesso, e seguiti dal personale specializzato di Città della Scienza. I bambini visitano le diverse sezioni espositive e i percorsi tematici (la Palestra della scienza, la mostra sull’alimentazione Gnam  e  la sezione  Evoluzione), assistono alle proiezioni del planetario, e svolgono laboratori scientifici, laboratori creativi, laboratori di riciclo, ed attività sportive. In ogni ciclo settimanale di attività è prevista una escursione sul territorio o una visita alle fattorie didattiche.
Info sul sito


Nel Cilento, l'Associazione Natura Avventura porta i ragazzi 7-15 anni in agriturismo nel suggestivo scenario del Parco nazionale del Cilento e Palinuro, per una vacanza estiva che mira fortemente alla scoperta e alla conoscenza della natura, attraverso lo sport, il divertimento, l’educazione ambientale, senza dimenticare il mare, i bagni, la tintarella e il relax (LEGGI).
Info sul sito di Natura Avventura

campi-estivi-2013-le-proposte-al-sud-italia

In Sicilia, vicino Palermo c'è la Casa Laboratorio S. Giacomo, dove i ragazzi potranno trascorrere giornate o qualche giorno di seguito in struttura residenziale per imparare molto sulla natura e sulla coltivazione. E' il progetto Ecovacanze tra Arte, Gioco e Natura. Un viaggio nel tempo alla ricerca dello spirito delle olimpiadi greche. Attività collegate alla natura e alla campagna, un viaggio didattico e ludico alla scoperta dei ritmi della ruralità tra terra, cielo e sostenibilità
Info sul sito

A Mondello, Nuoto, Canoa, Vela, snorkeling, biliardino, ping pong. Istruttori federali per le singole discipline per il campo estivo della Società Trinacria Canottieri.
Info sul sito


LEGGI ANCHE: Campi estivi per i bambini, come orientarsi?


In Basilicata, a due passi dai Sassi di Matera, il Circolo Nautico Aquarius è completamente costruito in legno, è situato a 50m dal mare ed è immerso nel verde della Macchia Mediterranea. I campus Aquarius durano 2 settimane (una di soggiorno e una di crociera). Le attività proposte vanno dalla scuola di vela alla scuola di canoa, dal campeggio nautico allo snorkeling, dal surf al tiro con l'arco, educazione ambientale Il personale educativo è costituito da insegnanti di educazione fisica, istruttori federali delle varie discipline e animatori.

Campiavventura è un'organizzazione che propone decine di campi estivi per bambini in tutta Italia, all'insegna della natura, dell'apprendimento e del divertimento.
Info su Campi Avventura

A Bari la scuola equestre L'Ippogrifo organizza settimane per scoprire i cavalli e imparare a cavalcare.
Info sul sito



In Sardegna è in programma un campo avventura gestito con il metodo educativo scout. Ospitalità in tende sopraelevate in riva al mare  all’interno di un villaggio dotato di piscine, soccorso 118 e tantissimi altri servizi per garantire a tutti i partecipanti una vacanza all'insegna sì dell'avventura, ma anche della sicurezza e del relax.
Tra le attività proposte costruzioni in legno e corda, nodi, canoa, zattere, astronomia, immersioni.
Le attività sono svolte in sicurezza nel bacino di foce del fiume Coghinas.
Info sul sito del Campo Gulliver

Infine, tanti sono i centri che organizzano i summer camp per imparare l'inglese divertendosi e giocando con altri bambini. Ad esempio  i learning center di Helen Doron  della città organizzano laboratori teatrali in lingua inglese seguendo il metodo di apprendimento certificato: giocare, interagire, muoversi e creare imparando la lingua in modo spontaneo e naturale.
Mentre le varie sedi italiane del British Institute organizzano gli English & Sports Camp è un’opportunità straordinaria per conciliare apprendimento e divertimento, attività sportiva e socializzazione. Per un’esperienza full-immersion in lingua inglese, fatta di attività di formazione, in aula e outdoor, ma anche di giochi, sport, teatro e buona compagnia

A Bari tornano i “City Camps”, i campi estivi in lingua inglese organizzati dal Coni, in collaborazione con il Comune di Bari e con l’A.C.L.E (Associazione culturale Linguistica Educational), accreditata MIUR.
Per informazioni: Segreteria CONI tel. 080/5348630 – Email: bari@coni.it.

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0