gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Sviluppare il potenziale del linguaggio nei bambini da 0 a 3 anni: le storie di paura

Le storie per bambini sono spesso ricche di contenuti terribili e temibili: questo permette ai piccoli di acquisire strumenti per affrontare le proprie paure

a cura di Parlare con i bambini

Mi è capitato spesso, di recente, che alcuni genitori mi abbiano chiesto come affrontare alcune paure dei bambini, in particolare, le paure legate ad alcune storie conosciute sui libri. Le storie per bambini sono spesso ricche di contenuti terribili e temibili: questo permette ai piccoli di acquisire strumenti per affrontare le proprie paure e anche per imparare a comunicarle a chi presta loro ascolto e attenzione.



LEGGI ANCHE: I libri da ridere per i bambini



Le storie diventeranno così un piccolo tesoro di parole e di immagini con cui i bambini e le bambine potranno non solo acquisire un patrimonio di conoscenze condivise da una certa comunità, ma anche rielaborarle, in piena libertà, per esprimere il proprio sentire e 'mettere ordine' nel vissuto interiore.

Non c'è una regola valida per tutti, se non - come dice Silvia Vegetti Finzi in A piccoli Passi – il piacere stesso dei bambini. L'adeguatezza di una storie si può misurare solo conoscendo i bambini e valutando gradualmente le loro reazioni e la loro capacità di affrontare l'ansia e la tensione trasmesse da una storia che contiene elementi spaventosi: non bisogna forzarli, ma nemmeno del tutto eliminare il discorso, presentando un mondo illusorie senza pericoli o timori. E' importante invece cercare insieme le storie adatte, magari iniziando da quelle più ironiche e con i piccoli protagonisti più coraggiosi.



gpt native-middle-foglia-bambino




Di tutte le storie di mostri che stiamo leggendo in casa con Bibì, che adesso ha 26 mesi, tre in particolare sono a mio avviso imperdibili, soprattutto perché trasmettono l'immagine di bambini e bambine forti, intelligenti, coraggiosi, ironici, che non hanno bisogno di nessun eroe che venga a salvarli. E se le storie possono avere la funzione di trasmettere anche dei valori, ritengo importante provare a trasmettere l'idea di bambini forti e autonomi, che trovano in se stessi le risorse intellettuali e umane per uscire dai guai.



LEGGI ANCHE : I primi libri sulle emozioni per i bambini



E non capita di rado che trovi la mia piccola a rimproverare il mostro di turno, sfogliando i suoi libri preferiti. E quando mi dice che ha paura, sempre più spesso risponde da sola ai suoi fantasmi: “Vai via blutto mottlo!!!

Vi lascio i riferimenti dei tre titoli e i link ai post in cui ne parlo, in attesa di raccogliere anche i vostri suggerimenti: scrivetemi a parlareconibambini@gmail.com!

Libri per bambini e bambine
Il mostro peloso
La finta nonna (a cura di Italo Calvino)

A presto,
Jessica




gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0