gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Primi dentini: ecco i rimedi contro il fastidio!

/pictures/20160706/primi-dentini-ecco-i-rimedi-contro-il-fastidio-1855263749[973]x[405]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

Quali sono i rimedi per la dentizione dei bambini più effiaci e come possiamo alleviare a nostro figlio il fastidio e il dolore?

Rimedi per la dentizione dei bambini

L’eruzione dei primi dentini nella maggior parte dei casi è accompagnata da sintomi generali e locali che possono risultare più o meno fastidiosi per il bambino. Vediamo insieme quali sono i rimedi per la dentizione dei bambini e come aiutare il nostro piccolino.

I sintomi più comuni dell'eruzione dei denti sono:

  • gengive gonfie e infiammate;
  • salivazione abbondante;
  • arrossamento e irritazione della pelle delle guance, del mento e del collo;
  • irritabilità;
  • sonno disturbato;
  • disturbi gastrointestinali;
  • febbre.

gpt native-middle-foglia-bambino

Innanzitutto, una volta accertato che l’origine di questi disturbi è da attribuire alla comparsa dei dentini escludendo quindi cause più gravi, è importante ricordare che quello della dentizione è un processo del tutto fisiologico e i disturbi, quando si verificano, sono generalmente di lieve entità e tendono a recedere nel giro di poco tempo.

In genere il primo segnale evidente che indica che i primi dentini si apprestano a fare la loro comparsa è che il bimbo tende a mettere in bocca qualsiasi oggetto abbia tra le mani: il bimbo infatti trova sollievo nel mordere oggetti duri che in qualche modo “massaggiano” le gengive riducendo la sensazione di fastidio. A questo scopo in commercio si possono trovare dei giocattoli specifici che sfruttano l’azione disinfiammante e leggermente anestetica del freddo: vanno conservati in frigorifero perché contengono al loro interno un liquido refrigerante.

Dentizione bambini rimedi omeopatici

Nella maggior parte dei casi non è necessario intervenire dal punto di vista medico mentre possono essere utili alcuni rimedi che sfruttano i principi attivi di alcune sostanze naturali.
I rimedi tradizionali e omeopatici utili per contrastare questi disturbi mirano soprattutto ad attenuare il dolore causato dal dentino che spinge provocando l’infiammazione delle gengive che diventano gonfie e dolenti. In questo caso può essere utile praticare un leggero massaggio sulla parte interessata con una crema specifica ad azione calmante o in alternativa si può usare una garza sterile imbevuta di acqua fredda.

È possibile ricorrere anche a farmaci omeopatici che sfruttano i principi attivi di alcuni tipi di erbe molto efficaci per contrastare il dolore alla gengive, come la camomilla, l’erba gatta, il timo e la calendula.

Come lavare i dentini ai bambini

Anche il miele di fiori d’acacia è molto efficace per la cura delle infiammazioni di bocca e gola e può essere usato, in piccole dosi, anche per attenuare il gonfiore delle gengive nel particolare periodo della dentizione.

Un rimedio naturale può essere quello di preparare a casa, con un po’ di pazienza, un preparato a basa di camomilla e erba gatta. Bisogna poi lasciarlo raffreddare e solidificare in freezer ottenendo un ghiacciolo che unisce all’effetto curativo delle erbe l’azione lenitiva e calmante del ghiaccio che può essere molto utile per alleviare il dolore alle gengive. In alternativa si può applicare localmente, praticando un leggero massaggio, una composizione di olio di timo, origano, santoreggia e mandorle dolci.

Rimedi dentizione con febbre e diarrea

Quando la dentizione si accompagna alla febbre il pediatra può consigliare un farmaco antipiretico a basa di paracetamolo che, oltre a far abbassare la febbre ha anche un’azione antidolorifica.

In caso di diarrea è molto importante reintegrare i liquidi per evitare il rischio di disidratazione e se il bambino mostra inappetenza è bene non forzarlo troppo evitando soprattutto di offrirgli cibi o bevande troppo calde che aumenterebbero la sensazione di fastidio.

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0