gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

La masturbazione infantile

Solo dopo la seconda guerra mondiale la masturbazione non è stata più considerata come una malattia mentale. Tuttavia questo modo di pensare ha lasciato dei segni indelebili nell'incoscio collettivo. Questo spiega il disagio che spesso i genitori provano nel vedere il proprio figlio masturbarsi

La masturbazione è stata considerata a lungo una degenerazione mentale, un sintomo di un disturbo della psiche, e un'attività legata al diavolo nei casi più esagerati. Solo dopo la seconda guerra mondiale la masturbazione non è stata più considerata come una malattia mentale. Tuttavia questo modo di pensare ha lasciato dei segni indelebili nell'incoscio collettivo. Questo spiega il disagio che spesso i genitori provano nel vedere il proprio figlio masturbarsi.



LEGGI ANCHE: Fare l'amore nella stanza dove dorme il bambino. Sì o no?



Come leggiamo dall'intervista dello psicologo Jean Epstein, pubblicata da Magicmaman, alcuni anni fa un giornale inglese aveva svolto un'inchiesta, ponendo ai suoi lettori questa domanda: "Vi siete già masturbati?". Il 95% aveva risposto sì, e il giornale aveva pubblicato i risultati della ricerca con questo titolo: " solo il 5% mente in Inghilterra! I genitori dovrebbero sdrammatizzare e ridimensionare la masturbazione. L'adulto dovrebbe parlare ai bambini, senza giudizi e paure, della sessualità legata alla sfera privata e pubblica. Far capire loro che non c'è nulla di male nel provare piacere da soli, e ricordare allo stesso tempo di non esagerare, in quanto una masturbazione praticata in modo ossessivo potrebbe corrispondere ad una chiusura in un universo di piacere e la difficoltà a rapportarsi al mondo e quindi potrebbe essere un sintomo da prendere in considerazione.



LEGGI ANCHE: Quelli che fanno sesso con i bambini nel letto



Parlare di masturbazione con un bambino vuol dire evocare la sua sessualità.
Fin da piccolo il bambino si avvicina a questo mondo in due modi: prima di tutto scoprendo il suo corpo poi sviluppando il suo immaginario. Da qui l'importanza di farlo dormire nella sua camera, affinchè possa prendere coscienza che i suoi genitori condividono una sfera intima e privata che appartiene solo a loro. Imparare a distinguere il proprio corpo da quello dei genitori è una tappa importante nello sviluppo del bambino e del suo rapporto con la sfera sessuale.

masturbazione-bambini



Si parla molto della violenza fatta nei confronti delle donne. Ed è interessante capire che il comportamento di un adulto è spesso legato alla sua infanzia. E' quindi necessario insegnare ai piccoli l'importanza del rispetto e che non devono esserci differenze nel modo di rivolgersi ad una bambina o un bambino. In effetti ci sono sempre più giocattoli e libri che si rivolgono ai maschietti o alle femminucce con i pregiudizi che ci portiamo dietro. Il rispetto dell'alterità tra bambini e bambine è fondamentale per una vita da adulti senza violenza

gpt native-middle-foglia-bambino

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0