gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Al mare sì...ma con un buon libro! Consigli di letture per bambini della prima elementare

/pictures/20160531/al-mare-si-ma-con-un-buon-libro-consigli-di-letture-per-bambini-della-prima-elementare-1600259516[4301]x[1791]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

Libri per l'estate per la prima elementare consigliati dalla pedagogista. I libri più belli da leggere sotto l'ombrellone che trattano i temi dell'amicizia, la diversità, la timidezza, la paura etc.

Libri per l'estate per la prima elementare

Ormai manca poco, ancora qualche giorno e poi suonerà l'ultima campanella di quest'anno scolastico. Per i bambini della prima elementare è stato un anno all'insegna delle scoperte fatte di parole e numeri. Hanno imparato a leggere, a scrivere e a contare e, giustamente, anche loro desiderano riposarsi e dare il via al divertimento. Ma cosa si potrebbe fare in quei momenti in cui il sole picchia tanto forte da non poter andare ai giardini o c è il divieto di mamma e papà di fare il bagno subito dopo aver mangiato e restare, quindi, sotto l'ombrellone? Un'idea potrebbe essere quella di leggere un libro.

Giochi per avvicinare i bambini ai libri

La letteratura per l'infanzia è veramente vasta c'è solo l' imbarazzo della scelta. Prima di consigliare qualche lettura per la scuola primaria è bene ricordare, agli adulti, che per bambini così piccoli è meglio preferire libri semplici, con un carattere di scrittura preferito da vostro figlio, che abbia una storia breve e ricca di illustrazioni...e, soprattutto, che sia lui o lei a sceglierlo! Infine, non dimenticate mai che non è un libro scolastico, ma un bellissimo passatempo. Se un giorno non vorrà leggere va benissimo, in fondo, è vacanza anche per loro!

Bene, detto ciò mi sono permessa di scegliere alcuni libri estivi che trattano temi quali l'amicizia, l'accettazione della diversità, la nascita di una sorellina, la timidezza e la paura. Tutti argomenti ben conosciuti dai bambini che spesso vengono tenuti nascosti o sottovalutati.

  • Una nuova amica per Camilla, F. Albertazzi, Battello a vapore

Camilla non vuole saperne di essere stata separata dalla sua migliore amica Valeria e di avere una nuova compagna di banco. E quanto più Roxana cerca di essere gentile con lei, tanto più Camilla si indispettisce. Ma la maestra riuscirà a trovare il modo per unirle. ­

  • Lentiggini, M. Monelli, EdiGiò

É un libro sull' amicizia e su quanto questa possa aiutare a vincere le proprie paure. Il libro comprende, inoltre, illustrazioni realizzate dalla stessa autrice. ­

  • Il libro delle famiglie, T. Parr, Piemme

Chi pensava che esistesse solo un tipo di famiglia si sbaglia di grosso. Parr ci porta nel mondo delle famiglie e ci fa capire che alcune sono grandi, altre sono piccole. Alcune famiglie hanno lo stesso colore, altre hanno colori diversi. Ci sono tantissimi modi di essere una famiglia, ma ognuna ha qualcosa di speciale! ­

  • La mia maestra è un vampiro, G. Cima, Mondadori

Se anche a vostro figlio la sua maestra gli sembra strana questo è il libro perfetto per lui. Greta non vede di buon occhio la maestra Amaranta. Con quei canini che le sporgono dagli angoli della bocca, sembra quasi che voglia mangiarsela. E poi è sempre così pallida che pare uscita da un film dell'orrore. Ma... non sarà un ­vampiro?

  • Come funziona la maestra, C. Carrer, S. Mattiangeli, Ed. Il Castoro

Un libro dedicato ad una delle figure più importanti per lo sviluppo dei bambini. Esistono maestre alte, basse, buone, cattive, simpatiche e antipatiche. Bisogna leggere questo libro per trovare la propria e capire finalmente di cosa sono fatte le maestre! ­

  • Una sorellina per Camilla, F. Albertazzi, L.Buongiorno, Il battello a vapore

Ma non bastava solo un fratello? A quanto pare no, la famiglia di Camilla continua ad allargarsi. Camilla e Andrea hanno pronto un piano per rendere la vita della nuova arrivata davvero difficile...riusciranno nell' ­impresa.

  • Il pirata Pastafrolla e il pirata Pappamolle, S. Ruiz Mignone, Il battello a vapore

Pronti a salire su una nave dei pirati? Chi è convinto che i pirati siano tutti grandi combattenti pieni di coraggio si sbaglia di grosso. Al comando di queste due navi ci sono il pirata Pastafrolla e il pirata Pappamolle, due pirati che, come fa capire il loro nome, non sono proprio due campioni di coraggio ­

  • Pietro Pomodoro, D. Palumbo, Mondadori

Può la timidezza diventare un problema sociale? Assolutamente sì e lo sa bene Pietro che diventa rosso per ogni minima cosa tanto da essere preso in giro dai compagni di classe...ma un nonno campione di boxe lo aiuterà a trovare fiducia in se.

  • Gastone ha paura dell' acqua, A. Locatelli, Il battello a vapore

Tutte le foche amano l'acqua e fare grandi capriole tranne una. Gastone, infatti, non ne vuole proprio sapere di tuffarsi e giocare con i suoi amici. Nemmeno i consigli di papà o l'affetto della mamma possono fargli superare la sua paura. Un giorno però delle piccole foche hanno bisogno di aiuto, riuscirà Gastone a vincere la sua paura?

Altri libri potrebbero essere: ­

  • Lettere d' amore a piccole smorfiose, D. Brisson, M. Legrand. Kite ed. Un libro ironico sui sentimenti infantili dal punto di vista dei maschietti; ­
  • La penna magica, S. Bordiglioni, Emme ed. Il ritrovamento di una penna magica farà vivere al protagonista una serie di avventure; ­
  • Che buono, signor Acqua!, A. Traini, Il battello a vapore. Un libro per insegnare ai bambini concetti importanti come il rispetto per l' acqua. ­
  • Gli occhiali di Paola, U. Scheffler, AER. Una storia divertente di gelosia di una bambina che non vuole essere diversa dal resto della famiglia.

Insomma libri per bambini ce ne sono veramente tanti e scegliere quello più vicino alle esigenze dei vostri figli non è difficile. Come dico sempre i piccoli imparano dai grandi e attraverso l'esempio, leggere è un'attività che riempie e fa viaggiare con la fantasia. Un buon libro mettetelo anche voi in valigia e buona lettura!

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0