gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

La libertà di essere bambini

Un'educazione troppo rigida impedisce di vivere pienamente l'infanzia. Ecco alcuni consigli per lasciare ai nostri figli la libertà di essere bambini

DARE LIBERTA' AI FIGLI - Si è piccoli una volta sola: da mamme, è importante saper ogni tanto ragionare fuori dagli schemi, e anche dalla logica dell’ ”apparire”.

LEGGI ANCHE: I bambini e il loro modo di vedere il mondo

La routine e le regole sono importanti, se non fondamentali, al fine di dare ai bambini la necessaria sicurezza e insegnare loro a “stare al mondo”. Ma un’eccessiva rigidità impedisce ai bambini di vivere appieno la loro infanzia. Ecco quindi le regole che mi sono inventata per far sì che i miei figli possano godersi il loro essere bambini… e ritornarlo io con loro!

1) Liberi di… vestirsi

Diciamo la verità, i bambini non possono decidere praticamente nulla nella loro vita, almeno cosa indossare glielo si può concedere una volta ogni tanto, anche se ciò si traduce nel costume di Carnevale (da coccinella gigante) a Ferragosto, o nel costume da bagno in pieno inverno (sopra la tuta, però! :-)

2) Liberi di… inselvatichirsi

Il contatto tra bambini e natura oggi purtroppo si sta perdendo, anche perché, soprattutto per chi vive in città, può essere complicato anche logisticamente portarli in un bosco o in un prato. E’ però importante impegnarsi in questo senso nonostante le difficoltà pratiche: in giro ci sono troppi treenni che rifiutano persino di fare il bagno in mare perché terrorizzati di ciò che per loro è ignoto. Niente da’ a un bambino la stessa soddisfazione di correre libero senza la mamma che strilla per paura che una macchina lo investa, o di esplorare la vegetazione e gli animaletti (anche un verme per un bimbo può essere estremamente affascinante), di sentire odori e rumori di ciò che è “selvaggio”.

LEGGI ANCHE: L’alfabeto dei bambini


3) Liberi di… sporcarsi

Che senso ha mangiare un gelato se al contempo una megera ansiosa ti sta alla calcagna armata di fazzoletti, pronta a placcare le gocce in caduta libera? A un certo punto ho scelto di accettare con rassegnazione che i bambini si sporcano. Moltissimo, e sempre. Vi dirò: è molto più faticoso contrastare a un bambino di 1 anno determinatissimo nel mangiare la pappa da solo, o sopportare i capricci di una treenne che al ristorante vuole a tutti i costi gli spaghetti col sugo anche se indossa il vestito buono, piuttosto che fare un bucato in più. E sì, delle volte escono che sono GIA’ sporchi: tanto prima si sporcavano dopo 10 minuti, la differenza è modesta.

liberta-di-essere-bambini


4) Liberi di… stare sotto la pioggia


I bambini hanno un pessimo rapporto con gli ombrelli: ci giocano, lo posizionano ovunque tranne sopra la testa, spesso infilzando i passanti più anziani. La soluzione: basta ombrelli. E visto che qualsiasi bambino adora uscire con la pioggia, i soldi meglio spesi sono quelli per impermeabili con cappuccio e stivaletti di gomma.

5) Liberi di…. sbagliare

Le mamme hanno la tendenza naturale a prevenire ogni sbaglio dei bambini. Io ho deciso che quando un mio figlio mi chiede qualcosa di platealmente insensato, tra a me e me penso “E’ pericoloso?” Se la risposta è no, via libera!


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: 10 modi per crescere bambini liberi e felici

6) Liberi di… preferire

Sono bambini, non bambolotti: non devono per forza amare tutte le persone che conosciamo. Se il figlio di una mia carissima amica è chiaramente inviso ai miei, cerco di vederla durante gli orari dell’asilo. Avranno tutta la vita per abituarsi a sopportare un pessimo capo, una collega pettegola, una suocera impicciona.

7) Liberi di… saltare la scuola


L’istruzione è importante, ma non c’è niente di male, se una mattina apriamo la finestra ed è una bellissima giornata, decidere di andare al mare anziché all’asilo. Trovo che uno strappo alla regola così plateale rafforzi la loro autostima e faccia capire loro quando desidero trascorrere tempo tutti insieme

a cura di Laura Losito

IL MONDO VISTO DAGLI OCCHI DI UN BAMBINO (FOTO)

gpt native-middle-foglia-bambino

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0