gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

La merenda dei bambini mette in ansia le mamme

Secondo una recente indagine molte mamme vivono il momento della merenda con ansia perché temono di non riuscire a preparare il giusto spuntino per il proprio figlio

Il momento della merenda è atteso con gioia da molti bambini. Ma lo stesso non avviene per le mamme, che spesso non sanno cosa preparare e vivono questo momento con molta ansia. Secondo la recente indagine "Merenda 2.0", condotta dall'Aidepi (Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta italiana), 8 bambini su 10 sono abituati a fare uno spuntino a metà mattina ed uno a metà pomeriggio.



LEGGI ANCHE: A ricreazione meglio una merendina industriale o una merenda fatta in casa?



Ma 3 mamme su 10 vivono questi momenti con ansia perché non sanno cosa preparare per i loro bambini. Meglio una merendina o una torta fatta in casa? Meglio un succo di frutta o un panino con il prosciutto? Sono molti gli interrogativi che le mamme si pongono al momento di preparare la merenda.

Secondo la ricerca, per la quale sono state intervistate 100 mamme, il 79,6% dei bambini fa sempre merenda, mentre il 17,6% non la fa tutti i giorni. Il 63% dei bambini fa regolarmente merenda sia la mattina che il pomeriggio, mentre circa il 33% fa solo la merenda pomeridiana.



LEGGI ANCHE: Portamerenda carini per la scuola



La mattina per la merenda si preferisce offrire ai bambini un frutto o uno yogurt (41,5%), un pezzo di pizza o un panino (34%) oppure un prodotto da forno confezionato (30,5%). Per la merenda del pomeriggio, invece, si preferiscono frutta e yogurt (36,4%), gelato (25,3%), prodotti da forno confezionati (23,2%) e dolci preparati in casa (17%).

Tra le mamme intervistate, 6 su 10 sono serene per quanto riguarda la merenda dei figli, mentre le altre sono preoccupate di non riuscire a preparare la giusta merenda per l'alimentazione dei bambini. Inoltre le mamme vorrebbero avere maggiori informazioni sulla tipologia giusta di merenda e sulle differenze nutrizionali tra i vari tipi di merenda.
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0