gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Il dente definitivo si accavalla su quello da latte: cosa fare?

Cosa fare se il dente definitivo cresce accavallandosi a quello da latte? Risponde l'esperto

Il bambino ha circa sei anni e i suoi venti dentini da latte (LEGGI) stanno per essere sostituiti dai 32 denti permanenti.
Un processo lungo, che ha inizio intorno ai sei anni e si conclude con l'uscita dei secondi molari intorno ai anni e poi con i denti del giudizio (che in alcuni casi possono anche non uscire mai).

GUARDA IL VIDEO: Fammi crescere i denti davanti


Tuttavia può capitare che si verifichino delle anomalie durante il processo di sostituzione dei denti da latte (LEGGI) con quelli permanenti. Ad esempio, può capitare che un dente definitivo spunti accavallandosi a quello che sta accanto, che è ancora un dente da latte.

Come comportarsi?
Secondo gli esperti è indispensabile che il bambino venga sottoposto a un controllo odontoiatrico non appena il processo di cambiamento dei denti ha avuto inizio, in questo modo sarà lo specialista a valutare se l'uscita dei nuovi denti stia avvenendo in modo corretto e che non ci siano anomalie.


LEGGI ANCHE: Speciale dentini: da quelli da latte al dentista


Tuttavia può capitare frequentemente che un dente permanente cresca accavallandosi su quello da latte che sta accanto, soprattutto se è di dimensioni superiori. Non si tratta di un fenomeno grave e coinvolge spesso la crescita dei denti incisivi, a causa della mancanza di spazio nella bocca del bambino.

Generalmente basta aspettare che il dente da latte cada da solo, se ciò non accade lo si può rimuovere con anestesia locale.
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0