gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Giochi per sviluppare l'intelligenza del bambino

Giochi e riflessioni per sostenere lo sviluppo cognitivo e linguistico delle bambine e dei bambini dai 3 ai 6 anni

A cura di Parlare con i bambini - Baby Talk

Forse vi è capitato di trovarvi in uno sconfinato negozio di giochi e di non sapere quale scegliere per vostra figlia o vostro figlio. Forse vi è successo pure, alla fine, di vedere i bambini giocare con la scatola e la carta del pacchetto, più che con il suo contenuto. Forse vi è capitato anche, come a me, di scoprire che alla fine l'attività che più sembrava attrarre e stimolare i vostri bambini era qualcosa di molto semplice. Qualcosa che nel negozio non c'era e che avevate inventato voi, facendolo magari riaffiorare da una vostra giornata d'infanzia passata in un prato o a costruire un rifugio sotto il tavolo di cucina.


LEGGI ANCHE: Dizionario dei giochi perduti, un libro sui giochi di una volta



Freud sosteneva che i bambini, nel gioco, si comportano come poeti, che creano e ricreano il proprio mondo. Il gioco è indiscutibilmente una cosa molto seria che li mette in relazione con le cose, con gli altri e anche con se stessi.

In questa dimensione interiore, i bambini e le bambine hanno la possibilità di esprimere emozioni e di condividerle, ma anche di mettersi alla prova, testare le proprie capacità, confrontarsi con successi e insuccessi, in una continua palestra per rafforzare l'autostima e le capacità cognitive il cui percorso di sviluppo non si ferma mai.


LEGGI ANCHE: Giocare tutti insieme: cosa fare in famiglia con bambini di età diversa


Quali attività possiamo scegliere, quindi, per stimolare i nostri figli e le nostre figlie in modo costruttivo? Quali capacità cognitive e linguistiche sono più importanti in età prescolare? Di quali giochi potrebbero finalmente prendere il contenuto e non il contenitore? Ne riparleremo insieme ogni settimana, e, come sempre, aspettiamo anche i vostri suggerimenti e le vostre esperienze. Intanto, vi consiglio un bellissimo e divertente video (GUARDA IL VIDEO QUI) su una proposta di rivoluzione culturale basata proprio sul gioco, perché, come sostiene l'autore, Steve Keil: “Sviluppiamo più maturità emotiva se giochiamo di più. E sviluppiamo una migliore capacità decisionale se giochiamo di più”



Link che possono interessarti

Stuart Brown dice che giocare è più del semplice divertimento, è vitale

Creatività, gioco, narrazione: il valore profondo delle prime esperienze della soggettività


Una pagina Facebook ed una E-mail per stare in contatto
Parlare con i bambini: ll gruppo Facebook per restare aggiornati e scambiarci opinioni

Se volete inviarci racconti, video o fotografie dei vostri giochi con le parole, scrivete a: parlareconibambini@gmail.com

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0