gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Le frasi più famose di Maria Montessori sull'educazione

/pictures/20160209/le-frasi-piu-famose-di-maria-montessori-sull-educazione-3060386489[985]x[411]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

Le frasi di Maria Montessori, le più famose e conosciute sull'infanzia e l'educazione dei bambini. Molte vengono ricordate ancora oggi perché riassumono dei principi fondamentali del suo metodo educativo

Frasi di Maria Montessori

Maria Montessori si è distinta per aver dati consigli importanti per l'educazione dei bambini. Le frasi più famose della Montessori vengono ricordate ancora oggi perché riassumono i principi fondamentali del suo metodo educativo, diventato uno dei più famosi al mondo, per l'attenzione ai tempi dei bambini, a crescere in un ambiente di rispetto e che faciliti l'autonomia. Dalle frasi famose di Maria Montessori possiamo ricostruire i suoi suggerimenti più utili per crescere i più piccoli.

  • “Aiutiamoli a fare da soli”

E' una citazione della Montessori che esprime il nocciolo del suo metodo educativo. E' necessario fornire ai bambini gli strumenti per fare da solo, intesi come capacità di eseguire i gesti quotidiani senza dover ricorre all'aiuto di un adulto. La conquista dell'autonomia passa dalla cura per se stessi, della casa e dell'ambiente in cui si studia, per arrivare ad ampliare il più possibile le proprie competenze manuali.

Come utilizzare il metodo Montessori per educare bambini felici
  • “Per aiutare un bambino dobbiamo fornirgli un ambiente che gli consenta di svilupparsi liberamente”

Sarà compito dei genitori allestire un ambiente ricco di stimoli in cui i bambini siano attratti dal materiale di apprendimento e non soffocati da inutile abbondanza che non porta né divertimento né occasioni per imparare.

  • “La prima premessa per lo sviluppo del bambino è la concentrazione. Il bambino che si concentra è immensamente felice”

Quando i bambini stanno giocando la loro mente si isola dall'ambiente circostante e perde le indicazioni di tempo. In questi casi sperimenta la concentrazione, ma è grazie al materiale interessante e a chi ha saputo rispettare i suoi tempi che ne ha avuto la possibilità.

  • “I bambini sono esseri umani ai quali si deve rispetto, superiori a noi a motivo della loro innocenza e delle maggiori possibilità del loro futuro.”

Maria Montessori con i suoi primi scritti ha dato storicamente rispetto all'infanzia, essendo una delle prime a parlare dei bisogni dei bambini. Il rispetto dei tempi e dei bisogni dei bambini sono alla base del suo metodo.

  • “Mai aiutare un bambino mentre sta svolgendo un compito nel quale sente di poter avere successo”

Un genitore deve imparare a non sostituirsi al figlio, ma attendere che il bambino compia da solo l'azione se ha solo bisogno di acquisire dimestichezza.

  • “Il lavoro manuale con un fine pratico aiuta ad acquisire una disciplina interiore”

I bambini che imparano a svolgere attività manuali per accudire la casa e le proprie cose si sentono parte di un ambiente familiare di cui imparano a prendersi cura perché ogni gesto ha un significato.

  • “L'educazione comincia dalla nascita”

Frase famosa di Maria Montessori con cui dichiara la capacità di apprendimento dei neonati fin dai primi momenti di vita, dando valore ai primi mesi. La Montessori suggerì attività da proporre ai neonati per il loro sviluppo sensoriale fin dai primi giorni.

  • “Il bambino è insieme una speranza e una promessa per l'umanità”

Frase con cui la Montessori sensibilizzava genitori e insegnanti affinché dessero importanza alle attività che proponevano ai bambini e alle attenzioni necessarie per crescerne persone complete.

“Non possiamo creare osservatori dicendo ai bambini: 'Osservate!'

ma dando loro il potere e i mezzi per tale osservazione, e questi mezzi vengono acquistati attraverso l'educazione dei sensi.” Nelle scuole Montessori si propongono ai bambini molte attività per lo sviluppo sensoriale.

  • “Ciò che muove il bambino all'attività è un impulso interiore primitivo, quasi un vago senso di fame interna, ed è la soddisfazione di questa fame che lo conduce a poco a poco ad un complesso e ripetuto esercizio dell'intelligenza nel comparare, giudicare, decidere un atto, correggere un errore.”

Con questa frase Maria Montessori riassumeva le sue osservazioni fatte sulla naturale curiosità dei bambini e sull'uso che questi fanno del gioco per apprendere.

  • “Le mani sono gli strumenti propri dell'intelligenza dell'uomo”

Maria Montessori era fortemente convinta che l'attività manuale aiutasse l'apprendimento, la concentrazione e desse dignità.

  • “L'attività individuale è l'unico fattore che stimola e produce sviluppo.”

Le attività Montessori sono strutturate per un utilizzo individuale, nella convinzione che il bambino sia protagonista della scelta di quale materiale utilizzare e proceda autonomamente verso la sua formazione.

  • “Una prova della correttezza del nostro agire educativo è la felicità del bambino.”

Con questa frase di Maria Montessori viene spesso ricordato uno dei suoi maggiori propositi: crescere bambini felici.

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0