gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Dal dottore, raccontare come sono andate le cose

Quando si va dal dottore è molto importante raccontare sempre cosa è successo al bambino e cosa ci ha spinto ad andare a farlo visitare, senza tralasciare nessun dettaglio

a cura di Jessica (Parlare con i bambini)

Può essere una caduta. Oppure una brutta tosse o una febbre alta. Quando incontriamo il dottore, è importante dire in modo chiaro e semplice il sintomo che ci porta al consulto (LEGGI). Subito dopo, però, dovrebbe aprirsi uno spazio di dialogo più aperto: a volte è il dottore stesso a chiederci di raccontare come sono andate le cose, in caso contrario, è importante che proviamo a prenderci da soli questo spazio.



LEGGI ANCHE: Dal dottore, la comunicazione che fa bene alla salute



E' ancora diffusa, infatti, la convinzione che si perda tempo lasciando un po' di spazio al paziente, mentre gli studi non solo indicano il contrario, ma riconoscono anche una grande importanza al momento in cui il paziente stesso, o il genitore, racconta le cose in modo non guidato - evitando cioè l'effetto interrogazione o interrogatorio.

Il paziente, libero di raccontare, può aggiungere particolari importanti che altrimenti potrebbero non emergere. Nel caso, ad esempio, di una caduta con perdita di sensi, per il medico che deve fare la diagnosi è fondamentale capire in che ordine esatto sono accadute le due cose. In altri casi, è molto importante descrivere il contesto e la situazione: ad esempio, se una brutta tosse è insorta dopo che il piccolo ha giocato per un po' da solo, fuori dal controllo degli adulti, potrebbe essere dovuta all'ingestione di qualcosa.



gpt native-middle-foglia-bambino




Quando siamo preoccupati non è facile trovare le parole giuste: avendo come paziente una bambina o un bambino piccolo, è però molto importante che i genitori riescano ad essere pronti a gestire il colloquio in modo da collaborare il più possibile con i medici, dando loro il maggior numero di informazioni pertinenti e utili.



LEGGI ANCHE: Come preparare i bambini alla visita medica



La narrazione si è dimostrata uno strumento di grande efficacia in questa direzione, e basta saperlo per riuscire a ritagliarsi un piccolo spazio, semplicemente chiedendo di poter raccontare come sono andate le cose.



gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0