gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

In Canada vietata la vendita del girello: è pericoloso

Un altro tassello nell'infinita controversia sull'utilità o meno del girello. In Canada addirittura ne vietano il commercio

La Società Italiana di Pediatria sconsiglia vivamente l'uso del girello e nei libretti pediatrici dei bambini leggiamo che ne sconsiglia addirittura l'acquisto.
L'American Academy of Pediatrics ed altre Organizzazioni Internazionali per la salute e la sicurezza del bambino raccomandano ai genitori di non utilizzare il girello.
Insomma, i pediatri e gli specialisti sono unanimemente concordi nel ritenere il girello un oggetto non solo inutile ma anche pericoloso.
Adesso il Canada decide di proibire la vendita dei girelli: è vietata la vendita e l'importazione dei girelli o di altri oggetti simili.

A gattoni, così il bambino impara a camminare


Ma perchè il girello sarebbe pericoloso?
Come spiega il pediatra il girello fa sì che il bambino abbia la possibilità di fare movimenti al di fuori della sua portata e di dirigersi verso luoghi pericolosi della casa, come ad esempio le scale.
Ma soprattutto, il girello impedisce al bambino di gattonare, una fase importantissima del suo sviluppo motorio, durante la quale sviluppa una serie di riflessi che gli torneranno utili per tutta la vita.

I girelli sono da molto tempo ritenuti pericolosi per il rischio che il bambino si diriga verso le scale e perchè permette di afferrare oggetti pericolosi che altrimenti non sarebbero alla loro portata.


Prove di gattonamento


Ma soprattutto il girello spesso non permette di effettuare una fase importantissima che è quella del gattonamento, attraverso la quale il bambino sviluppa tutta una serie di riflessi di cui si avvarrà nella vita adulta.

E di certo il girello non aiuta ad imparare a camminare più in fretta.
Ricerche recenti suggeriscono invece che spostarsi con il girello può addirittura ritardare l’apprendimento dell’equilibrio e la coordinazione dei movimenti. Imbracato nel girello, il bambino tende a spingersi, mentre per camminare deve imparare a stare in equilibrio nella stazione eretta.

girello-vietato-canada



Così il piccolo è invece obbligato a una posizione innaturale che preme troppo sull’anca e lo induce a camminare “in punta di piedi” prima di avere raggiunto l’equilibrio sulle piante. Il girello impedisce al bambino di sperimentare qualche caduta e di sviluppare il senso dell'equilibrio e un po’ di sana prudenza e non gli permette di guardarsi gambe e piedini.

Insomma, l'ideale è avere pazienza perchè tutti i bambini prima o poi iniziano a camminare, ciascuno con i propri tempi.

Fonte: medicitalia
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0