gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Cosa aspettarsi dalle figlie femmine

/pictures/20150316/cosa-aspettarsi-dalle-figlie-femmine-1151647921[2716]x[1131]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

Se avete una figlia femmina, ecco cosa dovete aspettarvi. Da principessina si trasformerà in un adolescente sempre arrabbiata e in rivolta con il mondo intero, inclusa voi

Cosa significa avere una figlia femmina

Arriva il momento in cui una mamma vorrebbe emigrare oltreoceano durante l’adolescenza della propria figlia: è dura accettare che la nostra “principessina”, traboccante di affetto e di ammirazione per noi, ora si è trasformata in una giovane donna sempre arrabbiata, e spesso impietosamente critica nei nostri confronti. Se avete figlie femmine, ecco cosa dovete aspettarvi - e nel frattempo, fate rinnovare il passaporto, solo per scrupolo s’intende…

  • Avrà mille segreti con te

Enorme sarà la frustrazione di accoglierla ogni giorno al ritorno da scuola senza che mai nessun dettaglio della sua giornata possa trapelare: per fortuna, nella maggior parte dei casi non si tratta di chissà quali segreti. In realtà, non si tratta nemmeno di segreti: tutti i suoi amici li conoscono. Gli amici, appunto.

8 cose da dire alle figlie (quando saranno adolescenti)
  • Farà i suoi errori (come tu hai fatto i tuoi)

L'apice del senso di impotenza arriva quando la vedremo sbagliare, fallire, soffrire, nonostante tutti gli avvertimenti e le interminabili conferenze sui rischi di questo o quest’altro atteggiamento, nell’errato presupposto che l’esperienza si possa in qualche modo insegnare. Forse farà i nostri stessi errori, forse ne produrrà di originali: e l’unica cosa che potremmo fare è aiutarla e sostenerla.

  • Seminerà il panico in famiglia…

Essenzialmente per due macro-argomenti: dieta e sesso. Penserà di essere troppo grassa, troppo magra, troppo bassa, troppo alta, troppo brutta… sempre troppo qualcosa, anche se è bellissima. Qualsiasi adolescente che si rispetti crede di esser poco attraente: non è colpa nostra. Difenderà “la sua vita” a spada tratta Quando entreremo nella sua camera matematicamente chiuderà di scatto il computer, e quando chiederemo cosa sta facendo risponderà “niente”. Scopriremo solo a prezzo di una sanguinosa litigata che stava chattando su skype con la sua migliore amica delle elementari: e allora perché affannarsi a nasconderlo? Perché “è la sua vita”, ovvio.

  • Farà cose imbecilli

Avrà idee di cristallina idiozia come andare a scuola con i sandali e senza calze in pieno inverno, o molto, molto peggio. Per fortuna non tutti gli errori sono fatali, e probabilmente diventeranno solo “quelle cose cretine che ho fatto da adolescente”, nulla di più. Sono le classiche cose che, quando le fai, capisci che non avresti dovuto, e non ripeterai l’errore. A noi mamme tocca solo perdere 10 anni di vita ogni volta.

  • La sua camera sarà ridotta ad un centro di recupero per sfollati

“E’ esploso l’armadio?” ecco la domanda che risuonerà nella nostra testa ogni volta che entreremo nella sua camera - dopo aver scassinato la serratura, dato che trattasi, appunto della SUA camera dove è ammesso qualsiasi essere umano tranne noi. Nel prontuario del perfetto adolescente dev’esserci un paragrafo dedicato all’obbligo di lasciare i vestiti sempre e rigorosamente per terra. Il cesto della biancheria è il nemico. E rifare il letto è considerato un crimine verso l’umanità.

  • Sarà “adorabile” con tutti eccetto che con te

Il fatto che tutti la considereranno gentile, disponibile e rispettosa è segno che ha avuto una buona educazione: a casa si sente così al sicuro e rilassata, certa del nostro amore, che può lasciare andare ogni inibizione e la schiavitù del dover piacere per forza. Detto così suona bene. Però fa schifo.

gpt native-middle-foglia-bambino

  • Un giorno, diventerà una donna

Quando era piccola e non dormiva di notte, credevamo che non sarebbe mai finita. Ora è cresciuta, ci odia e ci ama a giorni alterni e rimpiangiamo la sua infanzia (tranne quando la sera andiamo a letto con la certezza che dormiremo). Ma, per fortuna, anche l’adolescenza ha un termine, e, sebbene sembri incredibile, un giorno rimpiangeremo pure quella: perché anche se nostra figlia ci disprezza, fa cose imbecilli, lascia le mutande in giro e spesso emana un cattivo odore, la amiamo e continueremo ad amarla, ogni giorno di più.

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0