Pianetamamma logo pianetamamma.it

strip1-bambino
1 5

10 segnali che tuo figlio è plusdotato

Ti sembra che tuo figlio abbia un talento superiore rispetto agli altri? Ecco dieci cose da osservare attentamente

adsense-foglia-300
Molti genitori credono di riconoscere nel proprio figlio un piccolo genio, ma in realtà i veri super-dotati sono rari. Come riconoscerli? Ecco dieci cose da tenere d’occhio per riconoscere un piccolo genio:

LEGGI LA FOTOSTORIA: Come crescere dei bambini sportivi
- Conserva ricordi e informazioni per lungo tempo: la maggior parte dei bambini apprende e scarta informazioni alla velocità della luce, ma i super dotati sono in grado di recuperare un’informazione anche dopo molto tempo. Ad esempio la NAGC (associazione nazionale dei bambini dotati) americana ricorda il caso di un cambino di sei anni che l’anno dopo essere andato in visita in un museo ha riprodotto fedelmente in un disegno un razzo spaziale che aveva visto esposto.
- Ha un’ampia gamma di interessi: i bambini dotati mostrano interesse per numerosi interessi e tanti argomenti

LEGGI ANCHE: Otto bambini che provano a cambiare il mondo

- Scrive e leggere in anticipo rispetto agli altri: i piccoli talentuosi imparano a leggere e scrivere molto precocemente e senza alcun tipo di insegnamento diretto
- Mostra un talento naturale per la musica e l’arte: e hanno anche un occhio particolare alle forme e alle geometri, sono in grado di disegnare in prospettiva e sono interessati a forme d’arte inusuali e diverse dal solito

LEGGI ANCHE: Bambini indaco, chi sono e come riconoscerli


- A volte manifesta momenti di particolare concentrazione: i bambini dotati possono estraniarsi dal mondo esterno per concentrarsi per un lungo periodo su qualche pensiero o ragionamento
- Ha un’ottima memoria: alcuni di questi bambini sono in grado di ricordare cose avvenute quando erano molto piccoli
- Ha un ricco vocabolario: un bambino di due anni dice “c’è un cagnolino”, uno super dotato dice “c’è un cagnolino marrone in giardino e sta fiutando in giardino” 

LEGGI ANCHE: Bambini plusdotati, sono otto su cento e spesso sono incompresi

- Mostra grande attenzione ai dettagli: un piccolo di talento chiede sempre i dettagli e si accorge subito se qualcosa è diverso dal solito
- Ha una forte autocritica: in genere i bambini non pensano molto a se stessi o ai propri errori, un bimbo dotato invece ha una forte autocritica
- Comprende concetti complessi: questi bambini sono in grado di comprendere precocemente concetti complessi, di ragionare in astratto e di capire le relazioni tra le idee, di affrontare i problemi in profondità e risolverli