gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Baby Meal Chicco De'Longhi & Me: robot con cottura provato per voi

Abbiamo avuto la fortuna di provare per voi e per noi, il già famoso robot con cottura Chicco Baby Meal realizzato in collaborazione con De Longhi. E non pensiate che serva solo per pappe e pappette!

Quando Chicco ci ha chiesto di provare il robot da cucina Baby Meal ovvero un cuocipappa pensato in primis per le mamme che sono alle prese con lo svezzamento dei propri bimbi, ma comodo anche per preparare piatti per tutta la famiglia, non ce lo siamo fatte dire due volte, soprattutto pregustando le ricette adatte a tutta la famiglia.
E' finita infatti l'era dei cuocipappa che fanno solo la pappa, e per le mamme super impegnate di oggi che vogliono proporre pappe sane ai propri bambini ma non cucinare 3 piatti diversi ad ogni pasto, ecco come muoversi più velocemente, con meno ingombro!

Baby Meal è pensato per andare incontro alle esigenze di mamme che hanno poco tempo da dedicare alle faccende domestiche, tra cui la cucina, ma che tengono molto a garantire ai propri figli e a tutta la famiglia un'alimentazione sana e varia.

Chicco Baby Meal diventerà insostituibile dallo svezzamento in poi, permettendovi di preparare ogni giorno un pasto diverso in pochissimo tempo e enza omogeneaizzati (o comunque non usandoli quotidianamente) ma anche in poco tempo!

LEGGI: SVEZZAMENTO VEGETARIANO, I CONSIGLI DELLE MAMME


Le ricette che si possono preparare con questo prezioso robot da cucina (e non chiamatelo cuocipappa!) le trovate in un ricettario (con 40 ricette dal primo brodo vegetale alla torta di compleanno) compreso nella confezione, oppure se preferite online con tanto di ricette illustrate attraverso chiari video. (LINK QUI PER LE RICETTE)

Oltre alle funzioni classiche di un robot,  baby Meal cuoce sia tradizionalmente che a vapore, scaldando a tre velocità e girando continuamente il contenuto. E’ dotato inoltre di  3 funzioni speciali: mantiene la pietanza calda per 37° dopo averla preparata, prepara le creme sia dolci che salate e la funzione Milk per scaldare il latte.

LEGGI ANCHE: TUTTO SULLO SVEZZAMENTO

Purè di patate, maionese e crema pasticcera, sogliola al vapore e naturalmente pappe e pappette di tutti i tipi!
Questi sono solo pochi esempi di quello che il Chicco Baby Meal permette di realizzare in cucina.

; 2% Io ho un figlio di 4 anni quindi la prima ricetta che ho provato, guardandomi prima il video relativo, è stato il risotto con gli asparagi. Non piacendomi però gli asparagi li ho sostituiti con i fagiolini.

Poi ho provato purè e crema pasticcera. All'inizio non riuscivo a farlo partire. Io robot continuava a segnalarmi errore, solo perchè non avevo chiuso bene il tappo!: una vlta superata questa prima empasse è stato davvero un gioco da ragazzi e mentre io mi guardavo un po' di tv, il tobot mantecava alla perfezione il risotto che sarebbe stata la cena della mia famiglia. Io dovevao solo aggiungere man mano gli ingredienti ma niente più.
Nessuna padella e pentola sporca, solo il Baby meal ed è venuto fuori un risotto così cremoso che a farlo così sarei dovuta star lì a girare non sapete, anzi sapete benissimo quanto!
Non vi starò a spiegare pedissequamente come ho fatto io perchè ho seguito pari pari le istruzioni di questo video!




Fatto sta che questo robot mi ha convinta, l'unica pecca se proprio gliene devo trovare una è il ricettario un po' scarso soprattutto per quel che riguarda la categoria di ricette che più mi interessano, cioè quelle adatte a tutta la famiglia, ma confido per questo nell'uso del web dove sicuramente qualche brava mamma posterà qualche nuova ricetta che ha sperimentato (a proposito se ne conoscete postatele nei commenti)

Sarebbe proprio un bel regalo questo baby Meal, pensateci!

INFO SUL PRODOTTO QUI

%
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0