gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Sole: terapia naturale per il tuo bambino

Siamo agli sgoccioli dell' estate, Settembre è tuttavia un mese ancora ideale per andare al mare e sfruttare un pò dell' energia che può regalarci

bimbo-in-spiaggiaSiamo agli sgoccioli dell'estate, Settembre è tuttavia un mese ancora ideale per andare al mare e sfruttare un pò dell' energia che può regalarci. Forse non lo sai, ma tutto ciò che è presente in natura può costituire una potenziale terapia, e allora perchè non cogliere le giornate che possono ancora offrirci un clima mite e perfetto per giocare all'aria aperta insieme al nostro bambino? Ti presentiamo una giornata ideale, una vera sferzata di salute!
Puoi cogliere un week-end di sole e portare il tuo bambino sulla spiaggia, oppure in un parco o in un prato: unica indicazione da seguire, assicurarsi che l'aria sia pulita! L'aria pulita purifica il sangue e brucia alcuni grassi.

Non coprire troppo il tuo bambino: vestilo con abiti morbidi e leggeri, ricordati che la pelle è l'organo più vasto del corpo e assorbe tanto ossigeno. Fai una lunga camminata insieme al tuo bimbo: in questo modo inspirerà molto più ossigeno. Ricordati che l'aeroterapia può garantirgli una salute invidiabile, molti studiosi ritengono infatti che l'insufficienza cronica di ossigenazione sia alla base dei mali del nostro tempo. Ora alza un pò gli occhi: c'è davvero un bel sole nel cielo? Se la tua risposta è si, usufruiscine più che puoi! Non coprire gli occhi del tuo piccolo con gli occhialetti: qualche ora di esposizione ai raggi solari mentre gioca all'aria aperta è fondamentale per la conservazione di una vista efficiente, ed inoltre il sole permette al calcio di fissarsi alle ossa e vanta un'azione battericida.

Ricorda che ogni esposizione deve avvenire in modo graduale: soltanto rispettando questa semplice norma puoi proteggere il tuo bimbo da danni indesiderati e consentirgli di beneficiare delle virtù dell'elioterapia.

Quali colori ci offre una giornata all'insegna del sole? Guardati intorno e chiedi al tuo bambino di indicarti i colori che maggiormente lo attraggono. Per favorire il suo sonnellino puoi scegliere l'azzurro del cielo, con il giallo puoi attenuare i suoi capricci e con il rosso favorirai la sua respirazione. Per saperne di più puoi rivolgerti ad un esperto di cromoterapia. Porta con te dei palloncini colorati o un aquilone. Lascia che si diverta a giocare liberandoli nell'aria. Non ci resta che ridere! La risata è una vera e propria cura che allunga la vita, è benefica per le ghiandole endocrine, aumenta la produzione di endorfine, tiene a bada la pressione sanguigna ed allenta le tensioni

Antonella Marchisella
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0