gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Richard Missione Africa, la recensione del film

/pictures/2017/05/08/richard-missione-africa-la-recensione-del-film-1386157501[963]x[402]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

Arriva il 10 maggio al cinema il film d'animazione Richard Missione Africa, la bella avventura di un passerotto che pensa di essere una cicogna e vuole migrare verso l'Africa insieme alla sua famiglia adottiva

Richard Missione Africa, la recensione

Il 10 maggio arriva al cinema Richard Missione Africa, film d'animazione diretto da Toby Genkel e Reza Memari, prodotto da Kristine M.I. Knudsen e distribuito da M2 Pictures, con il patrocinio di Lipu, l'associazione per la conservazione e la tutela della Natura. Una bella storia che ci porta in viaggio insieme a un simpatico passerotto, che pensa di essere una cicogna e vuole migrare verso l'Africa. Una storia che ci fa scoprire tante specie diverse di uccelli, ognuna con le sue caratteristiche.

Sinossi

Richard è un passerotto che ha perso i genitori poco prima della nascita. Viene trovato per caso da una cicogna, che decide di accoglierlo nella sua famiglia e di crescerlo come se fosse suo figlio. Così Richard cresce pensando di essere una cicogna e di poter fare tutto quello che fanno le cicogne. Ma quando arriva il momento di migrare verso l'Africa, i suoi genitori adottivi e il suo fratellastro Max devono dirgli la verità, perché Richard non può affrontare questo viaggio insieme a loro, essendo solo un passerotto. Ma Richard è convinto di poter raggiungere l'Africa e quando la sua famiglia adottiva parte senza di lui, il piccolo passerotto decide di affrontare il viaggio da solo. Nella sua avventura incontra Olga, un gufetto extralarge e il suo amico immaginario Oleg, e Kiki, un pappagallo che canta in un locale di karaoke, che lo aiuteranno ad affrontare i pericoli che il piccolo passerotto incontrerà durante il viaggio.

gpt native-middle-foglia-bambino

Un messaggio importante

Abbiamo visto il film all'anteprima organizzata da M2 Pictures e dal Bioparco di Roma. Richard Missione Africa è un bel film d'animazione, che ci lascia un messaggio molto importante: se si vuole fare qualcosa nella vita e si è veramente convinti, si può riuscire a superare qualsiasi ostacolo per raggiungere il proprio obiettivo. E non importa se tutti dicono che non possiamo farcela. L'importante è essere sicuri delle proprie potenzialità ed impegnarsi assiduamente per realizzare il proprio sogno. Questo è quello che fa Richard, il protagonista. Cresciuto con una famiglia di cicogne, pensa di essere una cicogna e quando scopre di essere in realtà solo un passerotto non si rassegna e prova con tutte le sue forze ad affrontare un viaggio verso l'Africa, considerato impossibile per un semplice passerottino.

Inoltre questo film ci insegna l'importanza dell'amicizia. Nel suo viaggio, infatti, Richard incontra Olga, un gufo un po' svampito, e Kiki, un pappagallo che vuole diventare cantante. Due amici che diventeranno molto importanti per il piccolo Richard. Richard, Olga e Kiki sono i tre piccoli eroi di questa avventura. Insieme affrontano questa sfida e crescono grazie al loro coraggio e alla loro straordinaria amicizia, scoprendo quanto siano davvero grandi. 

Richard Missione Africa, il trailer

Richard Missione Africa è il film adatto per tutte le famiglie. Un film che insegnerà ai bambini a credere in se stessi. Nell'attesa che arrivi al cinema, guardate il trailer ufficiale

 

 

 

Richard Missione Africa e Alice for Children

Richard Missione Africa sostiene Alice for Children, il progetto dell'associazione onlus italiana Twins International, che opera in Africa. L'associazione dal 2007 sviluppa i progetti Alice for children in Kenya, per aiutare e sostenere i bambini orfani nelle baraccopoli di Nairobi e nella zona rurale di Rombo alle falde del Kilimangiaro. Prima del film abbiamo potuto vedere un filmato, realizzato dall'associazione in Africa, con i bambini di Nairobi che hanno conosciuto Richard e tutti i protagonisti del film.

L'obiettivo di Alice for Children è quello di sostenere i bambini più bisognosi, che hanno diritto a crescere sani ed istruiti, e ad essere curati ed amati in un ambiente il più possibile familiare, inserito all’interno della propria comunità. I progetti Alice for Children vengono portati avanti per garantire ai bambini un’adeguata alimentazione e l’istruzione scolastica, professionale e universitari. Particolare attenzione viene data inoltre alla lotta all’HIV/AIDS, assicurando le cure mediche a tutti i beneficiari dei progetti. E vengono sostenute le donne nella rivendicazione del loro diritto all’uguaglianza.

Informazioni sul film

  • Regia: Toby Genkel e Reza Memari
  • Genere: Avventura, animazione
  • Data di uscita: 10 maggio 2017
  • Durata: 85 minuti
  • Produzione: Kristine M.I. Knudsen
  • Distribuzione: M2 Pictures
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0