gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Olimpiadi: avvicinare i bambini allo Sport in 10 modi

P&G (Procter & Gamble), in collaborazione con il Coni e in occasione dei Giochi Olimpici di Londra, ha sviluppato un decalogo per difendere e diffondere i principi e valori educativi dello sport e invitare genitori e figli a praticare attività sportive con gioia e impegno

I latini dicevano Mens sana in corpore sano, ed avevano ragione. Praticare un'attività sportiva fin da piccoli è fondamentale per la salute non solo fisica, ma anche mentale. Inoltre per i bambini lo sport (LEGGI) non è solo fonte di benessere, ma anche un' occasione per fare nuove amicizie e sviluppare l'autostima. Far parte di una squadra inoltre aiuta i nostri piccoli ad accettare le sconfitte, a condividere con i compagni timori e gioie, a darsi degli obiettivi e cercare di raggiungerli con determinazione.



LEGGI ANCHE: 10 consigli per crescere dei bambini sportivi




Tuttavia, nonostante l'importanza che riveste lo sport nella vita di un bambino, non esiste ancora una corretta cultura sportiva che sappia stimolare e preparare al meglio i ragazzi che decidono di intraprendere questa strada. Per questo P&G (Procter & Gamble), in collaborazione con il Coni e in occasione dei Giochi Olimpici di Londra (LEGGI), ha sviluppato un decalogo per aiutare le mamme a scegliere la migliore attività sportiva per il proprio figlio e per accompagnarli nello sport che hanno scelto di praticare.

Ecco i 10 consigli che hanno l'obiettivo di difendere e diffondere i principi e valori educativi dello sport e invitare genitori e figli a praticare attività sportive con gioia e impegno, ricordando sempre che l'importante non è vincere, ma partecipare come diceva De Coubertin.



LEGGI ANCHE: Gli sport adatti ai bambini piccoli



1) Ricorda che la pratica di uno sport favorisce la socializzazione (LEGGI), la lealtà e il rispetto delle regole.
2) Considera le vacanze estive di tuo figlio come una bella occasione per fargli provare un nuovo sport, ad esempio scegliendo tra le offerte dei campus estivi dedicati allo sport.
3) Stimola tuo figlio ad uno stile di vita attivo, prima di tutto con l’esempio.
4) Sostieni tuo figlio e complimentati con lui quando si allena o gareggia con impegno e lealtà e non solo quando vince; insegnagli che questa è la gratificazione più importante..



LEGGI ANCHE: Sport adatti ai bambini asmatici e allergici



5) Suggerisci a tuo figlio un abbigliamento semplice ed adeguato allo sport che pratica, privilegiando fibre naturali o tecniche che consentano una buona traspirazione.
6) Abbi cura che tuo figlio faccia la doccia utilizzando shampoo o sapone preferibilmente a PH fisiologico e raccomanda l’uso di ciabattine di gomma nello spogliatoio o nei luoghi in comune.
7) Spiega a tuo figlio l’importanza di osservare corrette regole di igiene personale (LEGGI) per stare e sentirsi bene.
8) Prevedi per tuo figlio un’alimentazione adeguata, dove la scelta migliore è quella di almeno tre pasti principali e due spuntini, in relazione agli orari di scuola e di allenamento.



LEGGI ANCHE: Original Marines presenta la collezione MotoGp



9) Assicurati che tuo figlio riposi abbastanza: il giovane sportivo necessita di almeno nove ore di riposo notturno.
10) Rivolgiti sempre al medico dello sport o al medico di famiglia per controllare lo stato di salute di tuo figlio prima di iniziare qualunque tipo di attività sportiva.

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0