gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

I Puffi: il film e la Giornata Mondiale

Chi da piccolo non ha visto almeno una puntata dei Puffi? Quelle simpatiche creature "alte due mele o poco più" continuamente perseguitate da Gargamella. Sabato 22 giugno verrà celebrata la Giornata Mondiale dei Puffi

Chi da piccolo non ha visto almeno una puntata dei Puffi? Quelle simpatiche creature "alte due mele o poco più" continuamente perseguitate da Gargamella. Sabato 22 giugno verrà celebrata la Giornata Mondiale dei Puffi, lo straordinario evento che in tutto il mondo ricorda l’anniversario della nascita di Peyo (Pierre Culliford, Bruxelles, 25 giugno 1928 – 24 dicembre 1992), il creatore dei Puffi. Chi ha apprezzato i Puffi 1 al cinema, sarà felice di sapere che dal 26 settembre verrà trasmesso il sequel.


LEGGI ANCHE: Giocattoli dei Puffi, per un divertimento che sa di passato


"È un’emozione poter di nuovo celebrare la Giornata Mondiale dei Puffi, che abbiamo inaugurato con il primo film – ha detto Marc Weinstock, presidente Worldwide Marketing per Sony Pictures -. È l’occasione giusta per onorare l’anniversario del compleanno di Peyo e la sua eredità artistica, mettendo insieme grandi e piccoli di tutto il mondo in un giorno unico e ricco di divertimento”. Il primo film dedicato ai Puffi aveva registrato un enorme successo tanto da vedere in giro per il mondo migliaia di persone vestite da puffo segnando così il record mondiale. Quest’anno i produttori del film hanno pensato ad un programma ricco di straordinari eventi. Primo tra tutti l’atteso “Summit degli Ambasciatori Puffi”: quaranta esponenti tra giornalisti, celebrità e vincitori di concorsi provenienti da ventotto Paesi, si incontreranno a Bruxelles mascherati da puffi per ricevere l’investitura ufficiale da parte di Veronique Culliford, figlia di Peyo.


LEGGI ANCHE: Il film dei Puffi, piccoli eroi azzurri


Tanti i luoghi nel mondo in cui si celebrerà la Giornata Mondiale dei Puffi: dal Planetario di Buenos Aires al parco divertimenti Imagica di Bombay, fino al Pan di Zucchero di Rio de Janeiro. Quest’anno a tingersi di blu, così come avvenne nel 2011 in un villaggio dell’Andalusia, saranno il famoso quartiere di Lisbona, Cova da Mora e tante scuole e orfanotrofi in Sud Africa; fiori blu ricopriranno il Gorky Park di Mosca e l’Ha’penny Bridge di Dublino. La celebre città australiana Surfers Paradise diventerà, per un solo giorno, Smurfers Paradise. I puffi si preparano ad invadere l’Old City Square di Varsavia e a fare visita ai bambini ricoverati negli ospedali pediatrici. Anche l’Italia si prepara ad accogliere “l’invasione puffa” nei luoghi più belli della penisola.

i-puffi-film-giornata-mondiale



Ne I Puffi 2 il malvagio mago Gargamella, con la speranza di riuscire finalmente ad ottenere la magica essenza puffa, crea delle piccole creature ribelli simili ai puffi chiamati “Monelli”. Scoprirà presto che solo un vero puffo può dargli quel che cerca e che un incantesimo segreto, che solo Puffetta conosce, può trasformare i “Monelli” in puffi reali. Per questo Gargamella la rapisce e la porta a Parigi, dove è riuscito a conquistarsi la fama di stregone più potente del mondo. Toccherà a Grande Puffo, Puffo Tontolone, Puffo Brontolone e Puffo Vanitoso rientrare nel nostro mondo, rincontrare i vecchi amici umani Patrick e Grace Winslow e salvare così Puffetta. Il film, diretto da Raja Gosnell, sarà al cinema dal 26 settembre, distribuito da Warner Bros. Pictures Italia


GUARDA QUI IL TRAILER DE "I PUFFI 2"

 

gpt native-middle-foglia-bambino

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0