gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Halloween: i film da vedere al cinema o a casa

Che cosa c'è di più bello il giorno di Halloween che andare al cinema e guardare un bel film d'animazione con tutta la famiglia?

Che cosa c'è di più bello il giorno di Halloween che andare al cinema e guardare un bel film d'animazione con tutta la famiglia? Lo l'anno scorso vi avevamo segnalato una carrellata di film, buoni anche quest'anno da acquistare o noleggiare, che potrete trovare qui.

Alla vigilia della notte più paurosa dell'anno usciranno nelle sale cinematografiche diversi film per bambini e ragazzi, ecco  le novità

LEGGI ANCHE: Menu di Halloween per bambini by Giallo Zafferano

gpt native-middle-foglia-bambino
Le avventure di Tintin: il segreto dell'Unicorno. L'ultima fatica di Steven Spielberg.
Tintin (Jamie Bell), giovane investigatore reporter sempre in compagnia del cane Milou, è affascinato dal racconto fantastico del capitano Haddock (Andy Serkis). L’uomo gli parla di un vecchio e misterioso tesoro custodito all’interno di una nave, appartenuta a un suo antenato e scomparsa quattro secoli prima in seguito all’assalto del terribile pirata Rackam il Rosso. I due decidono di mettersi sulle tracce dell’imbarcazione, oggetto d’interesse anche dei due strampalati detective gemelli Thompson e del diabolico magnate Ivan Ivanovitch Sakharine (Daniel Craig).

LEGGI ANCHE: Festeggiare Halloween con una notte al museo

PUFFI
Nel Medioevo, il mago malvagio Gargamel (Hank Azaria) e il suo gatto Azrael, scoprono il villaggio dei Puffi e danno loro la caccia nei boschi. I Puffi si disperdono e uno di loro, seguito da alcuni altri, scopre in una specie di grotta dimenticata. Papà Puffo gli ricorda un vecchio monito che sconsigliava ai Puffi di avventurarsi in questa caverna. Il gruppetto però non gli dà retta e una volta penetrati nella grotta, i Puffi si trovano a varcare un portale magico, finendo teletrasportati nel futuro e arrivando a Central Park, a New York. Là verranno ospitati da una coppia gentile e cercheranno di fare ritorno al loro villaggio prima che Gargamel li trovi.



Arrietty
Un giorno la piccolissima Arrietty, che come la sua famiglia è alta poco più di 10 cm, incontra il giovane Sho: tra i due giovani scoppia la scintilla, nonostante le diverse dimensioni sembrino rendere impossibile il loro amore.

LEGGI ANCHE: 100 idee per i costumi di Halloween

Maga Martina 2
Con l'aiuto del piccolo drago combinaguai Ettore, ormai la piccola Martina è diventata una strega a tutti gli effetti e una nuova avventura la attende: salvare il trono del regno di Mandolan, il cui sovrano legittimo è stato imprigionato dal Gran Visir Guliman con l'aiuto dello stregone Abrash. A Martina, affiancata anche da un astuto ragazzo di strada, non resta che provare a liberare il sovrano e ridare la libertà agli abitanti del posto.



Se non lo avete visto al cinema vi consigliamo di noleggiare un DVD. Stiamo parlando di CATTIVISSIMO ME, dell'Universal Picture, che ha come protagonista Gru, un cattivissimo che sta progettando di rubare la luna ma un giorno incontra sulla sua strada tre orfanelle, che lui adotta per poterle sfruttare; le bambine riusciranno ad intenerire il cuore dell'uomo e a convincerlo ad essere il loro padre?

LEGGI ANCHE: Poesie e filastrocche di Halloween

Se invece non avete voglia di uscire, potete noleggiare o rivedere in tv qualche vecchio fim in tema come “Paperino, Qui, Quo, Qua e la notte di Halloween” un classico della Disney che ha fatto divertire intere generazioni o il più recente “Lo scherzetto di Topolino” un episodio in cui Topolino e i suoi amici, per partecipare alla festa di Gambadilegno, dovranno superare una serie di prove; come sempre i bambini verranno coinvolti nella risoluzione dei vari problemi.
Rimanendo sempre in casa Disney un'altro must di Halloween è “La casa dei cattivi di Topolino”: ad Halloween , tutti i cattivi sono a vedere lo spettacolo nella House of Mouse quando Jafar, il cattivo di Alladin, decide di fare uno scherzo a Topolino, allo scoccare della mezzanotte, Topolino, dopo mille peripezie e con l'aiuto di Aladino, riuscirà a rinchiudere il perfido Jafar dentro la lampada magica.



Per i più piccoli sempre la Disney propone: "Winnie the Pooh, il primo Halloween da elefante".
Una nuova avventura del simpatico orsetto alle prese con la festa di Halloween.
Firmata, questa volta, Warner  Bros è “Scooby Doo e la scuola del brivido”, nel quale Scooby doo e i suoi amici verranno assunti come insegnanti di ginnastica nella scuola del brivido della signorina Grinwood,  frequentata dai figli dei  mostri più terrificanti del pianeta; gli “alunni” verranno rapiti dal cattivo Revolta e naturalmente Scooby Doo, con la sua gang, si adopereranno per salvarli.

LEGGI ANCHE: Halloween e Ognissanti 2011: eventi e appuntamenti

Anche i Peanuts, celebri personaggi nati dalla mano di Shults, propongono il loro Halloween, con il “Grande Cocomero”. Ecco la trama:

Linus crede che sorga dal campo di cocomeri più sinceri un magico cocomero che porterà doni ai bambini, riuscirà anche a convincere i suoi amici ma solo per poco visto che il Grande Cocomero non arriverà mai e Linus rimarrà l'unico ad aspettarlo.Una storia nel più classico stile di Shultz.

Per i bambini più grandicelli, un classico è il famoso film di Tim Burton NIGHTMARE BEFORE CHRISTMAS, in cui il protagonista Jack Skeleton, il re delle zucche, decide di non festeggiare più Halloween ma solo il Natale; dovrà scontrarsi con tante difficoltà, non ultima la diffidenza degli abitanti del suo villaggio.

LEGGI ANCHE: 100 lavoretti per Halloween

Per tutta la famiglie è, invece, 'Pomi d'Ottone e manici di scopa', diretto da Robert Stevenson, un film misto fra animazione ed attori in carne e ossa, interpretato da una giovane Angela Lansbury, la signora in giallo; è la storia di una strega, apprendista e un po' pasticciona, che studia per corrispondenza; alla fine si troverà su un isola abitata solo da animali intelligenti. 

Un idea alternativa sarebbe quella di leggere tutti insieme una storia horror, basta rivolgersi ad una biblioteca, la scelta è vastissima, e volendo, interpretare ognuno una parte di quel terribile racconto; penso che i bambini, soprattutto quelli più piccoli, sarebbero entusiasti di provare il brivido dell’interpretazione

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0