gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Grotto: intervista alla regista e biglietti in omaggio per partecipare all'anteprima

/pictures/20160411/grotto-intervista-alla-regista-e-biglietti-in-omaggio-per-partecipare-all-anteprima-533769402[588]x[245]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

La Redazione di Pianeta Mamma ha intervistato Micol Pallucca, la regista di "Grotto", un film sull'importanza dell'amicizia. Ecco come ricevere i biglietti in omaggio per partecipare all'anteprima

Grotto, biglietti in omaggio

La Redazione di Pianeta Mamma ha intervistato Micol Pallucca, la regista di "Grotto", un film sull'importanza dell'amicizia, vincitore dell'ultima edizione del Giffoni Film Festival. La pellicola arriverà al cinema il 21 aprile 2016, ma in esclusiva per le nostre pianetine abbiamo a disposizione 10 biglietti omaggio per partecipare all'anteprima a Roma. Scopri come riceverli!

Intervista a Micol Pallucca

  • Come e da cosa nasce l'idea di questo film?

Nasce dalla voglia di voler raccontare una storia come quelle con cui la mia generazione di quarantenni è cresciuta. Una storia che avesse al centro un valore condiviso da tutte le generazioni: l'AMICIZIA. Un'amicizia messa a dura prova dall'avventura che si trovano a vivere, loro malgrado, i protagonisti di Grotto, ma messa anche in discussione da loro stessi, dalle dinamiche umane che scaturiscono in una situazione straordinaria e che li rafforzerà come persone ma anche come appartenenti ad un gruppo.

Grotto | Trailer ufficiale
  • Qual è il messaggio principale per le famiglie e i bambini che vedranno Grotto?

Il mio messaggio viene dall'idea stessa del film: non trascuriamo e non mentiamo ai nostri amici, siamo noi i primi a rimanere feriti. Il messaggio del film, colto dai bambini del GIFFONI e che mi trova concorde con loro, è NON ARRENDERSI MAI! Anche nelle difficoltà c'è sempre il modo di trovare una via d'uscita.

  • Chi è Grotto?

GROTTO è una simpatica stalagmite che incontra i protagonisti del film. Come i 5 protagonisti hanno paura di lui, così anche lui ha paura di loro, perché per lui noi umani siamo "gli strani". Lui stesso porta due messaggi: il primo è l'accettare lo sconosciuto, perché noi stessi siamo diversi per chi è altro da noi. Ed il secondo è che non si può tenere nessuno legato a noi con la forza. Infatti, dopo un momento in cui GROTTO si comporta in modo egoista, perché non vuole che i bambini trovino l'uscita, perché con loro si diverte, ha trovato dei compagni di gioco, alla fine si lascerà convincere e si sacrificherà, ma non dico di più altrimenti svelo il finale del film!

  • Perché si è avvicinata al genere fantasy?

Perché credo che attraverso qualcosa di totalmente differente da noi riusciamo a capire cose che altrimenti non riusciremo a cogliere a causa delle nostre infrastrutture "sociali". E poi volevo un personaggio che intenerisse da una parte e mi permettesse di essere politicamente scorretta d'altro. Se avessi fatto comportare un bambino così come fa GROTTO, non credo che in tanti me lo avessero perdonato.

  • Secondo alcuni si tratta di E.T. italiano. Lei cosa ne pensa? Trova corretto questo paragone?

Corretto non lo so. In qualche modo è come se fosse il suo esatto contrario, nel senso che E.T. veniva da un altro mondo, Extra Terrestre, per l'appunto, GROTTO è invece ultra terreno. Vive sottosuolo, è fatto di acqua che diventa roccia. E.T. arrivava nel nostro mondo, nelle case dei bambini, nel mio film sono invece i bambini che vanno nel mondo di GROTTO. Inutile che le dica che per me è un onore questo paragone e al tempo stesso mi spaventa, perchè E.T. è un personaggio che ha attraversato generazioni, ci ha commosso e divertito. Se GROTTO riuscisse a "toccare" un milionesimo di quello che ha fatto il piccolo grande EXTRA TERRESTRE, per me sarebbe un grandissimo privilegio.

  • E' un film adatto a tutte le fasce di età?

Come dicevo in precedenza si. Oserei direi che non è solo adatto, ma avrebbe la presunzione (scusate se oso) di piacere proprio a tutte le generazioni. Dai bambini più piccoli, agli adolescenti, alla generazione dei genitori e degli zii fino ad arrivare a quella dei nonni, perché i cinque protagonisti rappresentato degli archetipi umani verso i quali tutti noi possiamo riconoscerci o riconoscere qualcuno dei nostri cari.

  • Quali sono i film che tutti i bambini dovrebbero vedere o che si sente di consigliare, tra classici e moderni?

Consiglio di vederli tutti, belli e brutti, girati in un lontano passato, ieri, oggi, o che verranno girati domani. Siamo noi con le nostre singole peculiarità che li rendo belli o brutti. Non ho la presunzione di dire quale storia sia meglio o peggio, (eccetto GROTTO, che è meglio di certo!!!!) A parte la battuta sul mio film, io credo che ogni storia ci tocchi, ogni avventura arricchisce la nostra immaginazione, tocca i nostri sentimenti emozionandoci. Io ricorderò sempre le lacrime copiose uscite guardando l'inizio di BAMBI ma anche quelle di mio fratello in KING KONG, o i sorrisi fatti vedendo ET con la parrucca, o la meraviglia che mi lasciava a bocca aperta vedendo il "cagnone" volante ne LA STORIA INFINITA. Per non parlare delle risate involontarie e non provocate dagli strambi comportamenti di SHREK o il nodo alla bocca dello stomaco per il ballo ne LA BELLA E LA BESTIA, e potrei continuare all'infinito... meglio che mi fermi.

  • Un messaggio per tutte le "pianetine", il pubblico di Pianeta Mamma che ci segue?

Non negate ai vostri bambini di vivere emozioni e sognare attraverso il grande schermo cinematografico. Il cinema è emozione, nei limiti delle singole possibilità, non priviamocene!

Grotto, clip in esclusiva

Biglietti in omaggio per vedere Grotto in anteprima

PianetaMamma vi offre la possibilità di ricevere 1 biglietto omaggio per vedere il film al cinema il 17 aprile alle ore 10h30 presso The Space Cinema Moderno a Roma. Per richiederlo inviate un messaggio privato a questo indirizzo mail: pianetamammainviti@yahoo.it, indicando il vostro nome e cognome.

Le prime 10 che si prenoteranno avranno diritto all'omaggio valido per 2 persone, quindi affrettatevi! 

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0