gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

“Dalla Parte dei Bambini: Disney Italia e Sport Senza Frontiere insieme”

/pictures/2017/10/05/dalla-parte-dei-bambini-disney-italia-e-sport-senza-frontiere-insieme-2121652422[1922]x[800]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-bambino

“Dalla Parte dei Bambini: Disney Italia e Sport Senza Frontiere insieme”: il progetto compie un anno e ha coinvolto 40 bambini in attività sportive

“Dalla Parte dei Bambini: Disney Italia e Sport Senza Frontiere insieme”

Sappiamo tutti quanto lo sport sia importante per garantire un corretto e sano sviluppo dei bambini, sia dal punto di vista fisico che psicologico. I benefici dell'attività sportiva sin dall'infanzia sono innegabili: l'obesità e la sedentarietà sono autentiche piaghe dei nostri tempi e predispongono i nostri figli ad un aumento del rischio di malattie serie, come quelle cardiovascolari, già da bambini. Abituare i bambini a fare sport significa non solo aiutarli nella loro crescita, migliorare le difese immunitarie, garantire un armonico sviluppo corporeo, migliorare il coordinamento e il benessere psicologico, ma vuol dire anche aiutarli a socializzare, a mettersi alla prova e, stando ad alcuni studi, addirittura a migliorare il rendimento scolastico. Garantire l'accesso alle attività sportive è essenziale soprattutto nelle aree più disagiate, quelle periferiche delle grandi città e presso le comunità più a rischio. Su questa scia si inserisce il progetto “Dalla Parte dei Bambini: Disney Italia e Sport Senza Frontiere insieme”, nato nel 2016.

Sport e bambini piccoli: i consigli della puericultrice

“Dalla Parte dei Bambini: Disney Italia e Sport Senza Frontiere insieme”

Il progetto – che rientra e amplia il programma Divertiamoci a Stare bene di Disney Italia pensato per motivare le famiglie, in maniera semplice e divertente, a seguire corretti stili di vita - ha permesso l’inserimento di 40 bambini residenti nelle aree Nord Ovest (Fiera, Quarto Oggiaro, Villa Pizzone) e Est (Forlanini, Quartiere Gallaratese, Corvetto) della città di Milano in un programma annuale di attività sportiva, tutela e promozione della salute e supporto psicologico per favorire il loro benessere psicofisico e la loro socializzazione. Un avviamento allo sport rilevante, che ha apportato un beneficio significativo alla loro crescita, alle loro famiglie, al contesto scolastico e alle relazioni sociali di tutto il contesto attivato.

I dati del report di un anno di attività, presentati oggi in conferenza, testimoniano come il progetto abbia raggiunto circa 200 beneficiari diretti e, grazie alle 14 società sportive della rete solidale di Sport Senza Frontiere coinvolte, altri 1000 beneficiari indiretti. Non si tratta solo di avviare, ma soprattutto di sostenere e monitorare per tutto l’anno i risultati dell’attività sportiva continuativa. Basti pensare che sono stati fatti ben 80 screening sanitari comprensivi di elettrocardiogramma e che i beneficiari hanno potuto godere di un team di supporto composto da diversi esperti.

Queste le parole di Daniel Frigo, Country Manager The Walt Disney Company Italia

Il movimento è un aspetto fondamentale della vita quotidiana di tutti ed è per questo abbiamo deciso di impegnarci con un approccio continuativo, solidale e inclusivo verso bambini e adolescenti svantaggiati che, attraverso l’attività sportiva, hanno l’opportunità di dare una svolta decisiva alla propria vita. Disney Italia e Sport Senza Frontiere Onlus credono entrambi fermamente in questi valori ed è per questo che è nata una collaborazione di cui siamo orgogliosi e che sosterremo anche per il prossimo anno, sia sul piano economico che a livello di comunicazione

E a queste dichiarazioni fanno eco quelle di Alessandro Tappa, Presidente Sport Senza Frontiere Onlus:

Grazie al progetto Dalla Parte dei Bambini sono stati inseriti nel programma di inclusione sociale attraverso lo sport e di prevenzione sanitaria bambini in condizioni di disagio socio-economico, che sono tuttora monitorati uno ad uno, come nella missione della nostra Onlus, che crea un percorso di permanenza di almeno due anni affinché il bambino viva un’esperienza educativa che possa avere un impatto significativo sulla sua vita. Ecco perché crediamo che ‘lo sport possa cambiare il mondo

Bambini e sport: l’atteggiamento giusto dei genitori

10 pillole per diffondere la cultura del “Divertiamoci a stare bene”

al termine dell’anno scolastico The Walt Disney Company Italia e Sport senza Frontiere sono scese in campo con un gran finale: una serie di giornate di allenamenti, giochi e... “Lezioni con il Campione”: testimonial sportivi di diverse discipline, talent della serie Disney Alex&Co, centri e associazioni sportive della rete solidale di Sport Senza Frontiere,  insieme ad allenatori e compagni di squadra dei bambini coinvolti dal progetto, sono stati protagonisti di video pillole per dare una testimonianza concreta a tutti della gioia, delle esperienze e delle emozioni che hanno vissuto facendo sport.

Le 10 video pillole andranno live sui canali social di Disney Italia e di Sport Senza Frontiere Onlus e, in versione televisiva, su Disney Channel per raccontare a tutti quanto lo sport sia soprattutto divertimento e un’occasione unica per stare bene con sé e con gli altri, veicolo fondamentale di accessibilità al gioco, alla socialità e alle buone abitudini di tutta la famiglia. Il fine è quello di diffondere la cultura del “Divertiamoci a stare bene” attraverso i media.

Lo sport come elemento di sviluppo sociale

Il CONI ha sancito l'importanza il ruolo fondamentale che lo sport svolge in quanto elemento di sviluppo e sostegno per intervenire nelle aree di disagio sociale. Lo sport indubbiamente è un forte aggregratore, consente ai bambini di non stare in strada o in contesti di degrado, fissa regole sociale e di convivenza, insegna il rispetto per l'altro e permette di coltivare passioni e talenti personali. Per questa ragione, accanto alle tante associazioni che ogni giorno nelle grandi metropoli italiane e nelle loro periferie, si impegnano per garantire l'accesso allo sport a tutti i bambini, ben vengano iniziative come quella di Disney Italia e di Sport Senza Frontiere Onlus, che speriamo trovino sempre maggiore spazio anche in altre città italiane.

Info

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0