gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

"Home -A casa", la recensione del film e l'abito del protagonista indossato da Alessia Milanese

/pictures/20150324/home-a-casa-la-recensione-del-film-e-l-abito-del-protagonista-indossato-da-alessia-milanese-2049843406[500]x[209]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

La recensione del film Home-A Casa dal 26 marzo al cinema. Alessia Milanese, la famosa fashion blogger The Chillicool, ha indossato l'abito di Oh, il protagonista del film, realizzato per lei dalla sartoria Anna Mode

Alessia Milanese per il film Home - A casa

Il 26 marzo arriva in Italia Home - A casa, il nuovo film della DreamWorks Animation, diretto da Tim Johnson e distribuito dalla Twentieth Century Fox. La storia di due personaggi, entrambi pesci fuor d’acqua nei rispettivi mondi, che capiscono di avere alcune sorprendenti caratteristiche in comune e scoprono il vero significato dell’accettazione.

L’adorabile Oh è un alieno emarginato dai suoi stessi simili. Quando giunge sulla Terra, ed è costretto a scappare dalla sua gente, stringe un’improbabile amicizia con l’avventurosa Tip, una ragazza impegnata in una sua spedizione personale. Attraverso una serie di avventure comiche con Tip, Oh capisce che mostrarsi diverso e commettere errori fa parte dell’essere umano, e, insieme, i due scoprono il vero significato della parola CASA.

Home - A casa, trailer ufficiale in italiano

È la storia di un’amicizia, ma anche dello scontro tra due culture che giungono alla fine ad una straordinaria comprensione reciproca, da cui nasce l’incredibile, divertente amicizia tra Oh e Tip - dichiara il regista. Tip ha un atteggiamento ostile nei confronti di Oh, ma quando i due intraprendono il loro viaggio in giro per il mondo, si rendono conto sempre più di avere molto in comune - aggiunge Jim Parsons, che dà voce a Oh.

Oh e Tip sono una strana coppia di amici intergalattici. “Appartengono a mondi completamente differenti e non potrebbero essere più diversi tra loro”, dichiara la star musicale internazionale Rihanna, vincitrice di sette Grammy®, che dà voce a Tip. “Ma pian piano i due scoprono di avere parecchio in comune e diventano molto amici”.

gpt native-middle-foglia-bambino

La Redazione di PianetaMamma ha visto in anteprima questa simpatica ed avvincente avventura e ve la raccontiamo qui:

Non siamo soli nell'universo, molto vicino a noi si aggira per lo spazio viaggiando su una nave madre un'inquietante razza aliena, quella dei Boov! I Boov sono bassi, viola e tutti più o meno uguali. I Boov non hanno opinioni proprie, ma si fanno forti delle opinioni sgangherate del loro capo che, un vero campione di vigliaccheria, detiene lo scettro del comando grazie a dubbi metodi.

Ma tra tutti questi esserini uguali nell'aspetto ed omologati nei pensieri vive un tipo inetto e solitario di nome Oh che cerca solo di integrarsi. Un giorno il capo dei Boov per sfuggire all'attacco dei loro acerrimi nemici, decide che tutti loro si trasferiranno sulla Terra, giudicata ambiente ideale. Come fare? Semplice, basta prelevare tutti gli umani dalle loro case, trasferirli nelle lande desolate australiane, costruire per ogni famiglia una villetta a schiera e trasportarli tutti lì per poi potersi insediare nelle loro città. E così fanno i Boov, ma è rimasta un'umana in casa sua, una bella ragazza che assomiglia a Rihanna (e infatta è doppiata da lei nella versione originale) di nome Tip.

Tip, rimasta senza mamma e sola col suo gatto, dapprima non vorrà saperne di questo alieno pasticcione, ma poi, nella migliore delle integrazioni, i due troveranno tanti punti in comune e diventeranno inseparabili. Questo non senza vivere rocambolesche avventure in lungo e in largo per il pianeta. Dal 18 marzo, in tutte le librerie, è disponibile il libro "Quando gli alieni trovarono casa", il romanzo che ha dato l'ispirazione al regista Tim Johnson per il film Home-A casa, che uscirà il 26 marzo in Italia e il 27 marzo negli Stati Uniti, prodotto dalla Dreamworks Animation.

Protagonisti del film, Jim Parsons e Rihanna, doppiatori in lingua originale dell’alieno Boov e dell’umana Tip. Alla regia del film c'è Tim Johnson che debutta in solitaria dopo aver co-diretto "Z la formica", "Sinbad - La leggenda dei sette mari" e "La gang del bosco".

A dire la sua sul film Home, anche la famosa fashion blogger italiana Alessia Milanese, The Chillicool, che ha indossato il vestito di "Oh", realizzato per lei dalla famosa sartoria teatrale e cinematografica Anna Mode.

Con Home la Dreamworks cerca e trova una nuova regione, in cui le idee originarie e le novità sembrano poter coabitare felicemente in un mondo fatato eppure reale, in cui la vera bellezza è essere se stessi con ironia e leggerezza. Ed è proprio questo che mi ha spinto ad accettare la sfida di travestirmi da Oh con un costume realizzato appositamente per me da Anna Mode, la celebre sartoria con sede a Roma. Perché ridere di noi stesse, noi che non ci prendiamo troppo sul serio è ciò che ci rende belle. Per viaggiare, ballare, cantare e sognare. In punta di piedi con la testa fra le nuvole.

La sartoria ci ha inoltre fornito le foto del tutorial del vestito che le mamme possono divertirsi a realizzare per Carnevale o per una festa a scuola.

Come creare l'abito di Oh, il Boov protagonista del film Home

  1. Bozzetto e campionatura
  2. Modello in carta
  3. Prova struttura completa
  4. Tessuti
  5. Prova abito imbastito
  6. Abito visto di lato per verifica proporzioni
  7. Abito finito pronto per la consegna.

Per saperne di più:

 

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0