gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Regali per Natale 2013 per donne incinte

Cosa regalare alle amiche o sorelle con il pancione? Ecco tante idee regalo per questo Natale

Regali Natale 2013 per donne incinte

A Natale fare i regali a volte può sembrare già un'impresa faticosa. Ma se dobbiamo fare un regalo per un'amica, una sorella, una collega in dolce attesa ecco che la sfida diventa ancora più difficile.

Cosa possiamo mettere sotto l'albero?


SPECIALE NATALE: Lavoretti, ricette, idee regalo, decorazioni


Ad esempio un ciondolo della linea Le Bebè, perfetti gli orecchini se l'amica è in attesa di due gemelli (GUARDA), oppure il classico richiamo degli angeli (GUARDA)

Ottima idea anche questo libro "9 mesi di ricette! (GUARDA):  scritto da quattro magnifici esperti di mamme e "pappa", ossia di alimentazione e gravidanza (due ginecologhe ostetriche, Anna Maria Marconi e Stefania Ronzoni, una nutrizionista, Lucilla Titta, e uno chef scienziato, Marco Bianchi), ci racconta cosa succede durante la gestazione, come cambia il corpo delle donne e dunque le esigenze alimentari, e come soddisfarle con ricette sane e giuste ma anche buone.


Lavoretti di Natale con la carta


Oppure un cd di musica  per la gravidanza (GUARDA): dieci brani da ascoltare in vari momenti della giornata, delicati e affettuosi; piccoli viaggi sonori a cui abbandonarsi per entrare più profondamente in contatto con la creatura che si porta in grembo. Emozioni semplici e gentili, per nutrire e accompagnare la gravidanza in un dialogo intimo e naturale.
 

regali-natale-2013-donne-incinte


Perfetto anche il profumatore d'ambiente naturale al 100% Florascent (GUARDA): prodotto con tecniche del XVII secolo, alcool non denaturato, solo essenze ed estratti naturali (niente essenze ricostruite o profumi di sintesi).
 

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0