gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Il passeggino dei sogni con Inglesina

/pictures/20160115/il-passeggino-dei-sogni-con-inglesina-96367044[4858]x[2026]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

Con Inglesina puoi creare il passeggino perfetto per il proprio bambino, personalizzato in base all'originalità del genitore

Passeggino personalizzato Inglesina

Fino al 15 febbraio la Rinascente di Milano ospita un temporary shop esclusivo e unico al mondo di Inglesina: un’occasione per conoscere da vicino il mondo e i valori dell’azienda leader nella produzione di carrozzine e passeggini. Il quinto piano del tempio dello shopping milanese, La Rinascente, a pochi passi da Piazza Duomo, si riempie di carrozzine e accessori per i più piccini, tutti targati Inglesina.

Il brand italiano, che deve il nome all’ispirazione di eleganza delle corte britanniche, coglie l’occasione per presentare un progetto unico in tutto il mondo: la mia inglesina. Si tratta di un configuratore che permette, tramite touch streen, di creare il passeggino perfetto per il proprio bambino, personalizzato in base all’originalità del genitore! È possibile, infatti, scegliere la fantasia della texture tra le numerose possibilità proposte, il colore della pelle, il carattere sul ricamo della fascetta e anche sulla borsa.

gpt native-middle-foglia-bambino

Il risultato è una combinazione di accessori unici, che si caratterizzano per estro, originalità e cura del dettaglio. Abbiamo curiosato il temporary shop nel giorno della sua presentazione ufficiale e ne abbiamo approfittato anche per vedere da vicino i prodotti della linea Inglesina –Blue Label: carrozzine dallo stile elegante e raffinato che mirano a garantire comfort e sicurezza al bambino. La Classica, vera e propria icona, rappresenta a pieno la filosofia Inglesina, adatta alle mamme che, con sobrietà e senza eccessi, amano scegliere con gusto.

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0