gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Il corredino neonato, tra certezze e scelte da compiere

/pictures/20150424/il-corredino-neonato-tra-certezze-e-scelte-da-compiere-1693217168[5616]x[2338]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

Per favorire il compito di tutti i genitori ecco una comoda infografica che riassume tutto l’occorrente di base per il corredino del neonato

Corredino del neonato, cosa serve?

Il corredino neonato perfetto per tutte le mamme non esiste, dato che la scelta degli accessori e dei vestiti da acquistare dipende da troppi fattori e da preferenze personali, ma è comunque utile avere un’idea dello stretto necessario e un promemoria che ci permetta di controllare rapidamente se siamo dotate di tutto l’occorrente, in casa come all’aperto.

Fattori che influenzano le scelte sono il mese di nascita (si sceglieranno capi in lana o caldo cotone per i mesi invernali e autunnali, capi di cotone e lino per quelli estivi e primaverili), le dimensioni del bambino (per i nati prematuri o comunque “piccini” è necessario acquistare un riduttore per passeggino, culla etc.), la modalità di allattamento (è davvero difficile sapere in anticipo se si avrà bisogno o meno di biberon, sterilizzatori etc.) e tanti altri ancora.

gpt native-middle-foglia-bambino

Seggiolone, sdraietta, girello: mi serve davvero tutto?

Alcuni accessori che fanno parte del “guardaroba” del neonato sembrano ricoprire scopi e usi molto simili, se non sovrapponibili. È possibile, quindi, fare a meno di qualcuno di questi? Ancora una volta, dipende da gusti e possibilità di ciascuna di noi. Se è vero che ognuno di questi tre accessori svolge un ruolo diverso, è anche vero che l’unico davvero indispensabile è il seggiolone. Questo perché la sdraietta può essere sostituita dalla culla, dalla carrozzina o da un seggiolone reclinabile, mentre al girello, il cui uso frequente è peraltro sconsigliato da alcuni pediatri, si può ovviare facendo “camminare” il bambino con il nostro aiuto.

Corredino neonato: cosa serve davvero

Un buon seggiolone apporta diversi benefici, sia pratici che psicologici. Rappresenta un luogo sicuro in cui far sedere il nostro bambino durante la pappa, e uno spazio personale e riservato in cui può starsene tranquillo a giocare, imparare, crescere. I seggioloni più moderni, inoltre, sono facili da portare con sé anche in viaggio, dato che si chiudono su se stessi minimizzando l’ingombro durante il trasporto.

Il fasciatoio: un sollievo non solo in casa

Al momento del cambio del pannolino, operazione che vi ritroverete a compiere diverse volte al giorno, poter usufruire di un comodo fasciatoio dotato di cassettiera è più importante di quanto spesso si creda. Non solo perché, avendo tutto a disposizione nello stesso posto, risparmierete diversi minuti a ogni cambio, ma anche perché solleverete la vostra schiena da un supplemento di fatica. E anche vostro figlio si sentirà più a suo agio nell’essere cambiato sempre nello stesso posto. Molti genitori preferiscono disporre il fasciatoio nella propria camera, altri nella nursery, altri ancora in bagno. Non c’è una regola generale, dipende da preferenze e spazi a disposizione.

Per chi ha grossi problemi di spazio esistono, comunque, fasciatoi che possono essere appesi alla parete, e altri che si agganciano alla vasca da bagno. Al fasciatoio non si deve rinunciare neanche in trasferta: esistono infatti le borse fasciatoio, in cui poter infilare anche un materassino portatile su cui cambiare il proprio piccolo.

Prodotti per l'igiene

Grande importanza hanno anche i prodotti per l’igiene, dato che la pelle e la salute del nostro bambino appena nato sono ancora fragili e sensibili. Per fortuna esistono saponi e creme protettive studiate appositamente per lui, così come oli per massaggi dedicati al suo corpicino delicato. Dotatevi anche di salviettine umidificate, ovatta e qualche garza di cotone. Il corredino neonato va tenuto costantemente sotto controllo per assicurarci di non esaurire le scorte di qualche prodotto fondamentale, come i pannolini e i ciucci.

Per favorire il compito di tutti i genitori ecco una comoda infografica che riassume tutto l’occorrente di base. Tenetela sempre a portata di mano e vi risparmierete tanti sgradevoli imprevisti!

Courtesy of Corredino Neonato

 

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0