gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Rinnovare la cameretta dei bambini, spendendo poco

Senza spendere molto possiamo rinnovare la camera dei bambini e renderla più allegra e facile da ordinare. I consigli di una mamma per trasformare la stanza di più piccoli

a cura di Daniela Poggi

Avete voglia di rinnovare la cameretta? I bambini sono cresciuti, serve più ordine o semplicemente un aspetto nuovo? Senza spendere molto possiamo renderla più allegra e facile da riordinare. Per trasformare la stanza basta concentrarsi su tre punti critici: gli spazi in cui riporre i giocattoli, le pareti e i letti.


Come rinnovare la cameretta spendendo poco. Il video tutorial


I bambini amano prendere un gioco dopo l’altro senza preoccuparsi di dover prima riporre quello che stavano usando. Il risultato è noto in tutte le famiglie: a fine pomeriggio non si vede più il pavimento e per riordinare la camera servirebbe la bacchetta magica. Se vogliamo la collaborazione dei bambini nel riporre i giocattoli con ordine, cerchiamo di organizzare gli spazi in modo che a loro sembri non solo facile mettere a posto, ma addirittura divertente. Il motto è ogni cosa al suo posto? Identifichiamo chiaramente dove vanno gli oggetti. Una soluzione può essere l’acquisto di scatole trasparenti da dedicare a tipologie diverse di giochi: costruzioni, giochi per il parco, oggetti piccoli, ecc. Se vogliamo risparmiare e divertirci con i bambini, possiamo ricoprire delle scatole con carta da pacchi e disegnare le etichette che rappresentano cosa devono contenere. Le scatole troveranno posto in una libreria aperta, creando magari simpatici effetti di colore se scegliamo di ricoprirle con carta di tonalità diverse.

gpt native-middle-foglia-bambino


Le pareti sono il luogo preferito in cui raccogliere e conservare i disegni dei bambini. Nelle case moderne questi spazi non sono mai molto grandi e serve sicuramente qualche idea semplice che accontenti i bambini, ma comunichi ordine e allegria negli occhi di chi entra. Ci sono molte idee creative per allestire lo spazio in cui i bambini possono appendere i loro capolavori: può essere una grande cornice recuperata e colorata di nuovo, o un semplice filo di lana ancorato a due chiodi su cui fissare i fogli con le mollette come se fosse il bucato. Un disegno è venuto particolarmente bene? Facciamone alcune fotocopie, ritagliamo il soggetto e incolliamolo sul muro con colla da parati.


Come decorare la cameretta per il piccolo: i consigli del designer


I letti occupano sempre molto spazio nella camera e per questo meritano di essere protagonisti del rinnovo della cameretta. Chi ama sfogliare riviste di arredamento, avrà notato che ciò che incanta di una stanza è spesso il colore dei tessili con cui è ricoperto il letto. Senza affrontare la spesa di nuovi completi letto, si ottiene un effetto nuovo con un telo d’arredo. Fortunatamente per i letti dei bambini è facile trovare negozi di tessuti che vendano belle stoffe con colorate fantasie a cui servirà fare un semplice orlo.



come-rinnovare-cameretta-spendendo-poco_1



Vogliamo aggiungere un regalo per i nostri bambini? Troviamo un angolo della cameretta in cui allestire uno spazio segreto. Basterà un tappeto a terra, magari con un materassino di gomma, qualche cuscino e un telo di recupero da fissare alle pareti. I bambini potranno andarci a giocare, a leggere un libro o portarci il gioco preferito. Non c’è spazio a terra? Inventiamo l’angolo segreto in fondo al letto!

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0