gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Come personalizzare la cameretta di un maschietto

/pictures/20150721/come-personalizzare-la-cameretta-di-un-maschietto-280957401[2985]x[1243]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

Se c’è un maschietto in arrivo, come possiamo personalizzare la sua cameretta? Ecco i consigli per le decorazioni, e gli spazi da allestire

Come personalizzare la cameretta di un bambino

Preparare la camera di un bambino è un’attività che accompagna le future mamme negli ultimi mesi di gravidanza. E’ bello immaginarsi nella cameretta con il proprio piccolo finalmente tra le braccia. La scelta di ogni dettaglio della stanza del bambino è molto importante, sia per la praticità che sarà indispensabile nei primi tempi, sia per la sicurezza.

Dopo aver scelto gli arredi principali arriva il momento della personalizzazione: decorazioni, accessori, scelta dei tessili. Se c’è un maschietto in arrivo, come possiamo personalizzare la sua camera? Qual è il tema per la camera di un bambino? Le riviste di arredamento ci hanno abituato a splendide immagini di camerette con arredo ispirato ai giochi e alla fantasia. I colori più frequentemente utilizzati per i maschi, blu e verde, che possono essere di ispirazione per decorazioni sul mare, sulla giungla o sullo spazio. Si cercherà di coordinare i colori dei tessili con le decorazioni alle pareti per creare l’atmosfera desiderata.

  • Decorazioni per le pareti

Ai maschietti solitamente piacciono le macchinine, le barche, gli aeroplani. Fin da piccoli scelgono per i loro giochi i mezzi di trasporto, la palla e gli animali. Possiamo anticipare le loro passioni decorando le pareti con immagini che rappresentino questi stessi oggetti. Le illustrazioni potranno essere usate per personalizzare un appendiabiti da parete, oppure un mobile della cameretta.

  • Spazio morbido per le prime esplorazioni

Ai bambini piace molto esplorare, muoversi e sperimentare l’uso di tutti gli oggetti che li circondano. I loro primi giochi saranno alla scoperta del movimento e del rumore che possono produrre con tutto ciò che trovano. Uno spazio morbido sarà l’ideale per stare a terra. Qualche cuscino e giocattolo completeranno il primo spazio gioco dei bambini.

  • Angolo delle coccole

Durante il periodo dell’allattamento vi servirà una poltrona su cui sedervi comode per allattare il vostro bambino. I tempi nei primi mesi possono essere lunghi e spesso è nello stesso punto che vi metterete comode a cercare di calmare il bambino dalle coliche o dai problemi con la nanna. Allestite un angolo delle coccole con una poltrona e qualche cuscino. Fate in modo di avere un piano di appoggio non troppo lontano, dove mettere una luce soffusa e i primi libri delle fiabe.

  • Spazio ai giochi preferiti dai bambini

Nella camera dei bambini sarà necessario allestire uno spazio dove riporre i giochi preferiti, che sia a terra per evitare che possano farsi male mentre cercano di spostare una scatola pesante. Quando i bambini inizieranno ad alzarsi in piedi cercheranno di giocare anche sulle pareti. Perché non predisporre da subito una grande lavagna per i loro disegni o una pista per macchinine che scorre lungo la parete?

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0