gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Bambini a dieta: ecco come dimagrire

/pictures/20141113/bambini-a-dieta-ecco-come-dimagrire-878791567[3518]x[1463]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

Un pediatra danese sta riscuotendo enorme successo con un particolare modello di dieta per bambini. Vediamo in cosa consiste

Dieta per bambini

L’obesità infantile è un problema di sanità pubblica significativo, soprattutto nei Paesi industrializzati, e sono in aumento i bambini che, accompagnati dai genitori, affollano gli studi di nutrizionisti e dietisti alla ricerca di una dieta perfetta.

E dalla Danimarca arriva una sorta di ricetta ideale per dimagrire.

L’ha messa a punto il pediatra Jens Christian Holm che ha sperimentato l’effetto del suo metodo (che agisce su 20 elementi dello stile di vita) su 1900 bambini e il 70% di loro è dimagrito fino a raggiungere il peso forma.

gpt native-middle-foglia-bambino

Non solo, questi piccoli pazienti hanno mantenuto il loro peso forma anche per gli anni successivi.

Ecco le principali indicazioni di questo pediatra la cui fama sta travalicando i confini danesi.

  • a colazione pane integrale, avena, carne o pesce al mattino e niente yogurt alla frutta
  • a pranzo no al pane bianco o al fast food, ma pane integrale, verdure, carne o pesce
  • a cena queste indicazioni: metà verdure, un quarto di riso integrale o pasta o patate o pane integrale, e un quarto di carne magra o pesce
  • alzarsi da tavola sazi e soddisfatti
  • prima di prendere una seconda porzione aspettare 20 minuti, perché è questo il tempo che ci vuole perché arrivi il senso di sazietà
7 cibi per 6 colori, la dieta ideale per i bambini
  • i piatti escono dalla cucina già porzionati, no a pentole e padelle sul tavolo da pranzo
  • solo due porzioni di frutta al giorno
  • fast food una volta al mese
  • dolci e snack una volta alla settimana
  • limitare il consumo di tè, coca, limonate e succhi a una volta alla settimana, per mezzo litro totale
  • andare a scuola a piedi o in bicicletta
  • organizzare attività fisiche regolari

  • fare attività fisica libera dopo la scuola, come portare a passeggio il cane e o andare in bicicletta o fare una camminata a piedi
  • due ore di televisione e computer al giorno e comunque non oltre le 5 del pomeriggio
  • andare a dormire sempre alla stessa ora, più presto possibile: studi hanno dimostrato che andare a dormire presto e in orario regolare aiuta a combattere l’obesità perché agisce sull’equilibrio ormonale e riduce l’urgenza di sgranocchiare junk food quando si è stanchi a tarda sera
Un terzo dei ragazzi italiani è obeso e sedentario

ll programma di Holm richiede cambiamenti radicali nello stile di vita atti a  sconfiggere la resistenza naturale dell’organismo a perdere grasso, e ogni bambino riceve un piano personalizzato focalizzato su 15-20 abitudini quotidiane da modificare.

Con queste indicazioni si interviene, dunque, non solo sull’alimentazione quotidiana ma sullo stile di vita in generale, nella prospettiva di combattere inattività e sedentarietà coinvolgendo l’intera famiglia.

Fonte BBC

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0