gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Bomboniere fai da te da mangiare: i biscotti decorati

Una bellissima idea che non finirà a prendere polvere sui mobili: per le cerimonie di primavera, battesimi, comunioni e cresime, scegliete di regalare agli invitati dei biscotti decorati o delle piccole tortine

Biscotti decorati

Una bellissima idea che non finirà a prendere polvere sui mobili: per le cerimonie di primavera, battesimi, comunioni e cresime, scegliete di regalare agli invitati dei biscotti decorati o delle piccole tortine. Scommettiamo che tutti gradiranno immensamente?

Ovviamente potrete chiedere a qualcuno che lo fa di mestiere e non pensarci più, oppure se avete un po' di tempo a disposizione, amate la cucina e il fai da te, potrete cimentarvi personalmente nella creazione di queste golose e bellissime bomboniere. Noi intanto vi diamo un sacco di suggerimenti e tanti blog di cucina ai quali ispirarvi.

Una ricetta semplice nell'esecuzione di base ma che può essere arricchita di infinite varianti fino a realizzare degli autentici capolavori. Ecco come si fanno i biscotti decorati con glassa e zuccherini tipici delle feste di Natale ma ottimi e bellissimi tutto l'anno e per varie occasioni.

Data la loro versatilità e la possibilità di creare mille forme ed infinite decorazioni, questi biscotti possono essere cucinati in ogni momento e diventare per esempio: regali per San Valentino, festa della mamma e del papà, bomboniere per matrimoni, battesimi o baby shower, regalini da distribuire agli invitati alle feste di compleanno dei bambini ma anche dei più grandicelli, simpatici favors per un addio al nubilato e così via, basta un po' di fantasia, un forno, un po' di glassa e che il girotondo dei biscottini abbia inizio!

Vi segnaliamo la ricetta dei biscotti semplici decorati fotografata passo passo sul sito Giallozafferano  e un'altra diversa in quanto si tratta di biscotti decorati ma al cioccolato dal sito Cuochine.it

Come organizzare una festa di Natale con i bambini

La ricetta che ci ha ispirato compresa di realizzazione completa della bomboniera dal biscotto alla confezione è quella di Gliamorididida, che ha realizzato per una comunione delle bomboniere commestibili e una torta meravigliosi.

Hanno il vantaggio di poter quindi essere preparati con parecchio anticipo.

Attrezzi necessari

  • 1 ciotola grande
  • 1 frusta
  • 1 grattugia
  • 1 mattarello
  • pellicola per alimenti
  • 1 forno
  • formine per biscotti
  • piastra da forno
  • carta da forno
  • 1 grata per dolci

Per i biscotti

  • 220 gr. di burro a temperatura ambiente
  • 240 gr. di zucchero
  • 1 uovo intero e un tuorlo
  • 2 cucchiai di aroma vaniglia, mandorla o a piacere
  • un pizzico di sale
  • 375 gr. di farina per dolci


Procedimento

  1. Ammorbidite il burro e montatelo insieme allo zucchero.
  2. Aggiungete poi il tuorlo e l’uovo intero lavorando finché il composto non sarà omogeneo e aggiungendo lentamente la farina setacciata e il pizzico di sale, incorporando con cura finché la pasta non sarà elastica.
  3. Avvolgetela in pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo per mezz’ora.
  4. Dunque dividetela in parti più piccole da stendere con il matterello (lo spessore ideale è di circa mezzo centimetro) per poi ritagliarvi le figure con gli stampini.
  5. Cuocete i biscotti disposti su una placca da forno per 12 minuti a 175°.
Fare i biscotti con i bambini, i consigli dell'educatrice

Per la glassa

  • due tazze di zucchero per glasse (si trova nei supermercati, ma potete usare anche lo zucchero a velo)
  • 2 albumi
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • coloranti alimentari
  • volendo aromi da associare a ciascun colore della glassa (per esempio menta per il verde, banana per il giallo, mandorla o cocco per il bianco, secondo vostre preferenze)

Procedimento

  1. Frullate insieme tutti gli ingredienti eccetto coloranti e aromi, aggiungendo l’acqua man mano che vi sembri necessario per ammorbidire la lavorazione con le fruste elettriche.
  2. Dividete il composto ottenuto in diversi contenitori in modo da colorarli e aromatizzarli in maniera diversa.
  3. Ora potete decorare i biscotti, ricoprendoli interamente e decorando bordi e dettagli interni usando una tasca da pasticcere con beccuccio piccolo.
  4. Per decorare si possono usare anche zucchero a cristalli, perline pasticcere, confetti, gocce di cioccolato o di zucchero.

Decorare i biscotti dopo la cottura

Prima di decorare i biscotti, fateli raffreddare su una gratella.

Glassatura: setacciate lo zucchero al velo e aggiungete solo la quantità di acqua, tè, liquore o succo di frutta necessaria per ottenere una glassa liscia e spessa.

Liquidi consigliati: acqua, tè, liquore, vino, succo di frutta, latte

I liquidi colorati come il vino rosso danno un sapore particolare e un delicato colore pastello. Per ottenere un colore più deciso, aggiungete alla glassa un colorante alimentare a scelta. Utilizzando il latte, ottenete una glassa di un bianco luminoso. Se aggiungete un pizzico di lievito in polvere, la glassa rimane morbida più a lungo.

Cospargete la glassa sui biscotti e decorateli zuccherini, con le gocce o i trucioli di cioccolato, le perle, i dischetti decorativi, i fiori ecc.

Una volta che la glassa è asciutta, conservate i biscotti in una scatola ermetica.

Organizzare il battesimo perfetto in 10 passi

Decorazione bicolore

utilizzate due masse diverse.

Procedimento

  1. Oltre alla glassa abituale, versate in un sacchetto per la congelazione un po' di marmellata o di gelatina precedentemente sciolta e lisciata.
  2. Tagliate la punta.
  3. Prima cospargete la glassa sui biscotti aiutandovi con un coltello.
  4. In mezzo ad ogni biscotto mettete immediatamente due piccoli nastri di marmellata o gelatina e distribuiteli con uno stuzzicadenti.
  5. Fate asciugare la glassa.

Glassa al cioccolato

Procedimento

  1. fate sciogliere separatamente a bagnomaria a fuoco basso un po' di cioccolato bianco e di cioccolato scuro.
  2. Cospargete il cioccolato bianco sui biscotti.
  3. Versate il cioccolato scuro in un sacchetto per la congelazione, tagliate la punta e decorate.

Biscotti marmorizzati due colori

Procedimento

  1. Formate due rotoli di pasta di 20 cm di lunghezza, uno di massa chiara e l'altro di massa scura.
  2. Appoggiateli uno accanto all'altro su un piano di lavoro infarinato e premeteli leggermente l'uno contro l'altro.
  3. Spianate il tutto nel senso della lunghezza partendo dalla metà fino a raggiungere uno spessore di circa 2 mm.
  4. I due impasti devono aderire.
  5. Tagliate a piacere i biscotti in modo che il motivo bicolore sia visibile in senso longitudinale, orizzontale e diagonale.
  6. Appoggiate i biscotti sulla placca.
  7. Separate i resti di pasta in base al colore e ripetete l'operazione.
  8. Spianate gli ultimi avanzi di pasta per ottenere i biscotti marmorizzati.
  9. Una volta cotti e raffreddati, decorate i biscotti con la glassa
Organizzare la Prima Comunione in 10 passi

Una variante originale

Biscotti alla Philadelphia decorati

La ricetta fotografata la trovate qui

Procedimento

  1. Per la glassa mescolare mezza tazza di zucchero al velo con un albume e 1 cucchiaio di succo di limone.
  2. Per decorare i biscotti utilizzare una piccola sacca da pasticceria con bocchetta liscia.
  3. La glassa si può colorare con poche gocce di colorante alimentare

Qualche altra idea dai blog di cucina

Fonti:

Pianetadonna

GliamorididDida

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0