NAVIGA IL SITO

Obesità: ecco come prevenirla

I chili di troppo sono un problema anche dei giovanissimi. Causa principale di sovrappeso e obesità è uno stile di vita ormai caratterizzato dalla sedentarietà

cane_bambino.jpgUn cucciolo con cui giocare, andare a passeggio ma soprattutto che tenga sempre in attività i bambini. E' una delle quattro regole - 'le quattro C' - che Italo Farnetani, pediatra e professore a contratto all'Università degli Studi di Milano-Bicocca, ha proposto per combattere l'imperversare dell'obesità fra bambini e adolescenti.''I chili di troppo sono diventati un problema anche dei giovanissimi (4 milioni in Italia i bambini obesi ndr) - ricorda l'esperto - con cifre record in Campania e numeri importanti anche in Lombardia, Puglia e Lazio. Causa principale di sovrappeso e obesità è uno stile di vita ormai caratterizzato dalla sedentarietà ed ecco perché la prima arma è proprio quella di riuscire a far 'muovere di più' i nostri bambini''.

Inutile, secondo il pediatra, portare i figli in palestra usando la macchina o pretendere di sostituire le scale all'ascensore. La soluzione migliore è optare per attività che possono associare il movimento al divertimento.

La regola delle quattro C


1. comportamento alimentare: limitare il più possibile i cibi più calorici e mangiare frutta e verdura sia a pranzo che a cena
2. camminare: attività che permette di consumare molte calorie senza accorgersene. ''Una buona opportunità può essere accompagnare i bambini a scuola a piedi - continua il medico - Oppure fare una passeggiata dopo pranzo o dopo cena''.
3. cane: offre un pretesto valido per uscire di casa e ''ci sono ricerche scientifiche - assicura Farnetani - che dimostrano che chi ha un cane ha anche più bassi livelli di colesterolo nel sangue, meno rischi di infarto del miocardio o altre malattie di cuore o circolazione. Per il bambino - continua - un animale domestico è una presenza viva che porta vantaggi psicologici e fisici, senza rischi per la salute''.

4. ciclismo: andare in bicicletta piace a tutti, bambini, adolescenti e adulti'. Soprattutto quando i bambini sono piccoli vanno molto volentieri in bicicletta. Allora il sabato e la domenica, ma anche nei giorni feriali, è salutare che i genitori vadano a fare un giro con i figli

fonte: Adnkronos

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Obesità: ecco come prevenirla...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori