NAVIGA IL SITO

Carta Bimbo a Roma: risparmio di 1500 euro

In tempi di crisi sono poche le iniziative a sostegno delle famiglie. Roma presenta la Carta Bimbo: una card che consentirà alle neo mamme di risparmiare 1500 euro all’anno

bebe_2In tempi di crisi sono poche le iniziative a sostegno delle famiglie. Eppure il Comune di Roma alle neo mamme che partoriranno o che hanno partorito nel 2009 farà un regalo di sicuro ben accetto: la Carta Bimbo. Carta Bimbo che avrà effetto retroattivo per i nati dal 1 gennaio 2009.

La card, che prenderà ufficialmente il via l’8 maggio, consentirà di acquistare prodotti di prima necessità (come pannolini, biberon ma anche culle e passeggini) con la possibilità di usufruire di sconti fino al 30%. A partire dal terzo mese e fino al compimento del primo anni di vita del bimbo i genitori potranno continuare a beneficiare di sconti a seconda del reddito ISEE.

In alcuni negozi sarà anche allestito uno spazio dedicato solo ed esclusivamente alle mamme in possesso della card.
I prodotto potranno essere acquistati presso una delle 42 farmacie o nei 90 negozi che hanno deciso di aderire a questa iniziativa. L’elenco è consultabile anche on line a questo indirizzo: http://www.farmacap.it/cartabimbo

Le novità non si fermano qui. Infatti insieme alla card arriva anche un’assicurazione che copre tutti i servizi di emergenza, come assistenza telefonica 24 ore su 24 da parte di un ginecologo o di un pediatra (per un massimo di nove telefonate l’anno) ma anche medicinali urgenti consegnati a domicilio e viaggio del bimbo in caso di intervento sanitario urgente all'estero.
Infine la card prevede l’assistenza di un tutor presso ospedali con il compito di seguire le neo mamme durante il primo anno di vita del bimbo ed informarle dell’iniziativa.

Questo progetto è stato realizzato con un fondo di circa 540 mila euro e si calcola consentirà ad ogni famiglia capitolina di risparmiare 1500 euro all’anno.

Speriamo che anche altre città seguano l’esempio di Roma.

Numero verde Carta Bimbo: 800200105

Fonte: Roma Today

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

2
Commenti

euro risparmio mercoledì, 29 settembre 2010

Iniziative a sostegno dei neonati non convincono!

Il Governo fa molto poco per il sostegno alle famiglie se non quasi nulla gli altri paesi europei hanno un buon progetto di aiuti a sostegno alle famiglie mentre l'italia a solo delle gravi lacune che ancora oggi ci penalizzano a confronto dei nostri paesi europei quanto tutto questo verra dato anche a noi italiane mamme e figli?

n° 2
nina11 martedì, 28 aprile 2009

e gli altri???

insomma e gli altri...il lazio ha gia' un bonus per i bimbi che noi altri non abbiamo...io non sono d'accordo o tutti o nessuno...che ve ne pare???e poi solo per i nati 2009 e noi nati 2008 che compreremo pannolini ancora per almeno due anni??uno sconticino...potevano fare una cosa per tutti fino al 3 anno di eta'...no comment

n° 1
sirydea sabato, 30 maggio 2009

R: e gli altri???

Io sono con te!credo che si tratta di razzismo!i romani sono sempre più avantaggiati rispetto alle altre reggioni.A Roma si risparmia di già con la scusa che e piena di centri commerciali con ottime offerte!in poche parole hanno tutto a poco prezzo, e noi?hei esistiamo pure noi!paghiamo lo stato cn le tasse pure noi!e partecipiamo alle elezioni anche noi!quindi ricordadeci sopratutto in queste occasioni.

Chiudi
Aggiungi un commento a Carta Bimbo a Roma: risparmio di 1500 euro...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori