gpt
gpt
gpt
1 5

Zaino per la scuola: le regole per un acquisto intelligente

/pictures/2015/08/28/zaino-per-la-scuola-le-regole-per-un-acquisto-intelligente-95960055[2648]x[1104]780x325.jpeg

Zaino per la scuola, consigli per l'acquisto: le caratteristiche più importanti che deve avere per evitare mal di schiena e altri problemi di salute

Zaino per la scuola, consigli per l'acquisto

È giunto il momento dell'acquisto del nuovo zaino per il rientro a scuola! Che sia di marca, con i suoi personaggi preferiti, o più anonimo, ecco alcune caratteristiche importanti che deve avere per evitare problemi alla schiena.

Regole per un acquisto intelligente

  • Non troppo pesante

Il carico massimo che può essere trasportato da un bambino in età scolare non dovrebbe superare il 15-20% del suo peso corporeo. Il rischio di portare tutti i giorni uno zainetto troppo pesante è quello di favorire l'insorgenza di mal di schiena, soprattutto se il fisico non è allenato, come accade spesso ai bambini di oggi che conducono una vita sedentaria, e stanno per molte ore seduti davanti ad un pc.

  • Taglia giusta

Lo zainetto non deve essere né troppo grande né troppo piccolo, perché deve essere indossato nel modo corretto per distribuire il carico sulla schiena.

  • Schienale rinforzato

Se lo schienale non c'è, il carico si accumula tutto verso il basso e questo può sbilanciare la schiena. Scegliamo quindi zaini con schienali rinforzati.

Quando inizia la scuola a settembre 
  • Zaino leggero

In commercio ci sono zaini che vuoti hanno già un peso rilevante. Meglio prediligere zaini leggeri.

  • L'importanza delle bretelle

Acquistiamo zaini con bretelle larghe e imbottite. Regoliamo le bretelle alla stessa lunghezza, per non far gravare il peso su una spalla più che sull'altra. Lo zaino va indossato sempre con le bretelle su tutte e due le spalle e non solo su una come spesso accade.

  • Modello trolley

Per molti esperti il modello trolley sarebbe l'ideale perché può essere trasportato più facilmente.

  • Maniglia superiore

Da preferire uno zaino con maniglia superiore, così da poter essere trasportato da un genitore.

  • Tessuto lavabile e traspirante
Lo zaino non deve essere realizzato con materiali che fanno sudare la schiena. Deve essere comodamente indossato durante tutte le stagioni.
Inoltre il tessuto dovrebbe essere lavabile, perché i bambini spesso non fanno attenzione a dove lasciano lo zainetto che, inoltre, è spesso a contatto con superfici sporche
  • Riempire lo zaino in modo corretto

Impariamo a riempire lo zaino nel giusto modo così da mantenere il baricentro il più vicino possibile al corpo.

 

Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt