gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Ricomincia la scuola: preveniamo i malanni con l'omeopatia

La nostra pedagogista, mamma di un bambino di tre anni, ci parla dei metodi naturali che dovrebbero aiutare i bambini (ma anche gli adulti) ad ammalarsi di meno durante l'inverno

Questo argomento è molto controverso.
Tengo a precisare, da subito, che sono una pedagogista, non un dottore, ma sempre più spesso, al nido come alla scuola dell’infanzia, sento pareri di diversi pediatri che consigliano dei rimedi del tutto naturali per aiutare i bambini ad ammalarsi il meno possibile durante l’inverno.
Premetto che sono mamma anche io, dunque, lasciamo per un attimo la pedagogista fuori da questo argomento e parliamo da mamma a mamme.
Durante il primo anno di scuola si dice che i bambini “fanno gli anticorpi” nel senso che vengono a contatto con moltissime malattie, soprattutto nel tratto gastrointestinale e in quello oro-faringeo… se poi inseriamo nell’elenco anche le malattie esantematiche e i malanni di stagione (raffreddori, stati influenzali…) ci rendiamo conto che l’inverno è davvero lunghissimo.

Sono una mamma che non ha effettuato nessun tipo di vaccino al proprio bambino ma non sono una estremista, se si sta male ci si cura ma se si può prevenire: perché curare?
Lo scorso anno ho utilizzato con successo i seguenti prodotti e mi sono confrontata su blog e siti specifici con altre mamme e con esperti del settore, ho chiesto consiglio ai pediatri (nessuno mi ha sconsigliata) e mi sono trovata benissimo sia perché i prodotti omeopatici sono facilmente reperibili, sia perché sono facili da somministrare.

omeopatia_1Cominciamo con l’oscillococcinum
Oscillococcinum può essere utilizzato senza alcun problema sui bambini di ogni età come ottimo preventivo delle forme influenzali invernali.
Si tratta di un rimedio omeopatico che viene preparato utilizzando un autolisato filtrato da cuore e fegato di anatra, ovvero dei tessuti molto ricchi di DNA e RNA e di proprietà immunostimolanti, ovvero in grado di stimolare il sistema immunitario che provvede alla difesa dell'organismo.
Sul fatto che sia valido si è pronunciata anche la Cochrane, (una struttura scientifica tra le più rigorose al mondo nel controllare i risultati degli esperimenti clinici e delle ricerche relative all'applicazione di medicinali). La sua opinione è stata favorevole, ed ha evidenziato che le patologie curate sono guarite in tempi minori che non con l'uso dei farmaci tradizionali. L'Oscillococcinum risulta utile quando si vuole curare o prevenire gli stati influenzali o quelli dovuti al raffreddamento. La sua validità, oltre alla cura di influenza e raffreddore, è stata documentata anche nella cura di infezioni virali ed altre forme infettive. Il dosaggio va fatto considerando se si tratta di prevenzione o cura.
Per prevenire l'influenza si assume 1 Tubo Dose una volta a settimana. Si può iniziare la cura da metà ottobre o dai primi di novembre e continuarla fino a marzo. Il rimedio si assume al mattino a digiuno.

In farmacia si trovano anche i prodotti omeopatici di Loaker remedia:

Kindinfekt è un rimedio utilizzato nella prevenzione delle infezioni croniche ricorrenti, in particolare quelle a carico delle vie respiratorie sia superiori sia inferiori. Queste vengono influenzate positivamente, favorendo da un lato le possibilità di escrezione, eliminando le sostanze di scarto raccolte, e dall’altro stimolando il sistema immunitario attraverso l’attivazione del sistema linfatico e l’aumento dei globuli bianchi. Inoltre regola e riduce la predisposizione del bambino in presenza di cambiamenti meteorologici, freddo, umidità. In casi acuti, la terapia con Kindinfekt può essere affiancata a seconda della gravità del singolo caso anche dal rispettivo rimedio pediatrico per i sintomi specifici.
Indicazioni: Infezioni croniche e recidivanti delle vie respiratorie.
Posologia: 5-7 globuli 2 volte al dì. Occorre somministrare il prodotto costantemente per almeno 2 mesi.

Munostim è un rimedio utilizzato nella prevenzione aspecifica delle infezioni virali (herpes, influenza), batteriche (infezioni delle vie respiratorie, cistiti) e micotiche (mughetto, candida) ricorrenti. Munostim aumenta con efficacia le difese immunitarie dell’organismo. In tutte le situazioni dove si noti una notevole diminuzione delle difese immunitarie con alterazione del quadro ematico anticorpale, Munostim risulta essere di notevole aiuto quale terapia di supporto.
Trova particolare efficacia anche nei postumi di interventi chirurgici, negli stati di debilitazione conseguente a prolungate terapie antibiotiche e nelle affezioni dermatologiche croniche.
Indicazioni: Profilassi delle patologie stagionali da raffreddamento, processi infiammatorio infettivi acuti e cronici di difficile risoluzione particolarmente delle vie respiratorie, stati di immunodeficienza.
Posologia: Prevenzione: 5-7 globuli 3 volte al dì, costantemente per almeno due mesi prima dei periodi a rischio. Stati acuti: 5-7 globuli ogni ora in associazione con prodotti specifici.

Inoltre Le piante medicinali maggiormente utilizzate come immunostimolanti sono diverse, ma fra queste meritano senz'altro una menzione particolare l'Uncaria, l'Eleuterococco, la Curcuma, l'Astragalo, la Schisandra e infine, ma non ultima per importanza, l'Echinacea, oltre ad altre sostanze naturali quali la Pappa Reale, la Propoli, la Vitamina C e i Lactobacilli o Fermenti Lattici.

O.T.Kind è il rimedio utilizzato nella prevenzione delle infezioni ricorrenti a livello dell’orecchio medio.
Nei bambini cagionevoli, soggetti a ricadute di otite media purulenta ad intervalli di 2 – 3 settimane, si deve prendere in esame l’intera costituzione del bambino. Il prodotto presenta, infatti, rimedi costituzionali e diatesici che intervengono principalmente sulla predisposizione del bambino a contrarre patologie a carico dell’orecchio medio. Tenendo conto anche che un’alta percentuale di otiti ha eziologia virale, risulta particolarmente idoneo l’utilizzo di un rimedio di terreno, piuttosto che ricorrere alla terapia antibiotica. In caso di otite acuta occorre intervenire con rimedi unitari mirati ed individuati secondo il singolo caso.
Indicazioni: Otite media cronica non acuta, ma ricorrente.
Posologia: 5-7 globuli 2 volte al dì, costantemente per almeno due mesi prima dei periodi a rischio.

Di seguto i siti che consulto più spesso:
http://www.naturopatiaonline.eu/
http://www.bellezzaedieta.com/
http://www.lerboristeria.com/articoli/
http://rimedinaturali.blogosfere.it/tag/immunostimolanti
http://www.rodiola.it/difese_immunitarie_influenza.php
http://www.disinformazione.it/immunostimolatori.htm
http://www.cormanomultiservizi.it/0002/consigliofarma/naturali/omeopatia_bambini.pdf



Buon rientro a scuola bambini!!!

A cura della pedagogista dott.ssa Mariaelena la Banca

SPECIALE "RICOMINCIA LA SCUOLA"

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0