Pianetamamma logo pianetamamma.it

strip1-bambino
1 5

Portamerenda più carini per la scuola fai da te

Come iniziare l'anno scolastico all'insegna dell'allegria?

adsense-foglia-300
Iniziare l'anno scolastico all'insegna dell'allegria e della creatività.
Si può tentare realizzando un cestino per la merenda unico e originale, creandolo con le proprie mani, facendosi aiutare dai bambini.

Dimenticate le solite bustine di plastica anonime e tristi, e lasciate perdere il classico cestino comprato per qualche euro con il solito personaggio dei cartoni animati stampato sopra. Mammafelice ci da tanti spunti per realizzare qualcosa di unico.


LEGGI ANCHE: Idee per la merenda a scuola


Quest'anno lanciatevi nella realizzazione di un portamerenda che sia divertente e magari riciclato.
Ad esempio, si può proteggere il frutto (banana o uva) sistemandolo in semplici bottiglie di plastica sigillate (GUARDA), oppure realizzare sacchetti stile country (è sufficiente un semplice bottone colorato per completare l'opera) e ridare nuova vita a strofinacci vecchi (GUARDA).
Più semplicemente si possono rendere un po' più divertenti le semplici bustine di plastica trasparenti, attaccandoci sopra degli stickers (GUARDA).


LEGGI ANCHE: A ricreazione meglio una merendina industriale o una fatta in casa?


Oppure i sacchetti del pane, personalizzati con simpatiche scritte (GUARDA), come il nome del bambino o addirittura una frase tenera e affettuosa per ricordare al piccolo che la mamma gli vuole bene.

Per chi volesse osare un po' di più e si sente in vena, si può pensare di realizzare dei portamerenda di stoffa colorati (GUARDA) o semplicemente personalizzare con il personaggio preferito del bambino la tradizionale scatola di latta (GUARDA).

Insomma c'è l'imbarazzo della scelta!