gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Maturità 2013: il primo vero esame dei nostri figli

L'esame di maturità 2013 si avvicina. Come affrontare la prima prova importante della vita di nostro figlio?

La maturità è sicuramente il primo grande passo dei nostri figli, un momento “forte", il primo vero e proprio esame, una tappa importante nella sua crescita personale e psicologica. Una specie di “rito di iniziazione" dove il nostro piccolo grande uomo deve confrontarsi con le sue paure, e trovare da solo il modo per tenere sotto controllo l'ansia. Ma come aiutare i nostri figli ad affrontare l' esame di maturità 2013 con tutte le sue materie?


LEGGI ANCHE: Maturità 2013, tutte le risorse per l'esame


Dal punto di vista psicologico il consiglio potrebbe essere quello di esorcizzare le sue paure, lasciare da parte divergenze e contrasti cercando di stare vicino ai nostri figli. Non carichiamo questa prova di troppe aspettative, perchè rischiamo di trasmettergli le nostre ansie. Su Studenti.it, il sito più importante e più seguito dai maturandi e non solo, c'è una guida utilissima che può aiutare i nostri figli, su come essere più sicuri all'esame di maturità (LEGGI). Il nostro consiglio è di leggerla anche noi mamme, così da capire quali possono essere le sue paure e aiutarlo ad affrontarle.



esame-di-maturita-2013




LEGGI ANCHE: Le guide utili sulla maturità 2013

Dal punto di vista pratico invece come far fronte alla maturità 2013? Facciamo vedere ai nostri figli che siamo delle mamme moderne e tecnologiche. Scarichiamo per lui materiale utile, rendiamoci disponibili per aiutarlo nelle sue ricerche. Su Studenti.it c'è uno speciale dedicato alla maturità dove troverete materiale e tutte le informazioni
utili sulla Maturità




gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0