gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

La scuola sciopera: tu bambino, non entri!

In caso di sciopero del personale scolastico agli alunni, anche piccoli, viene vietato l'ingresso a scuola, con conseguenze paradossali

A volte bisognerebbe riflettere su dove finiscono i diritti dei lavoratori, in questo caso del personale scolastico e dove invece dovrebbero iniziare quelle degli studenti, nei casi che andiamo a vedere bambini che frequentano le scuole elementari

Pochi giorni fa un bambino si è trovato la porta della scuola chiusa per sciopero e se ne è tornato a casa da solo mettendo a rischio la sua incolumità, un'altra volta i bidelli in sciopero trattengono la chiave della scuola, lasciando fuori docenti e alunni, oggi un nuovo episodio ha avuto luogo a Roma sempre in ambito di scioperi scolastici.
Questa mattina era previsto lo sciopero della prima ora di lezione proclamato dalla Cgil-scuola. In una scuola elementare romana, dove allo sciopero ha aderito soltanto una parte del personale, è successo che ad alcuni alunni arrivati con lo scuolabus è stato vietato l’ingresso nell’edificio scolastico, in quanto l’insegnante della loro classe non c’era, avendo aderito allo sciopero.

scuolabusC’erano tuttavia altri insegnanti all’interno della scuola, ma, nonostante l’avviso rituale del dirigente scolastico che in casi del genere non viene assicurato il regolare svolgimento delle attività didattiche (il che sottintende che la vigilanza agli alunni che arrivano a scuola è comunque assicurata) agli alunni senza il proprio insegnante la scuola non ha offerto nemmeno la minima assistenza. Li hanno fatti rimanere fuori nello scuolabus che li aveva portati a scuola, provocando le giuste ire dei genitori.

In casi del genere la vigilanza, quantomeno la vigilanza da parte della scuola dovrebbe essere assicurata, anche se non è possibile assicurare la normale attività didattica. Si trattava, peraltro, di un’ora sola, in una scuola elementare dove gli alunni, essendo piccoli hanno bisogno di vigilanza e assistenza.
Alla fine gli alunni dello scuolabus sono entrati alle 9,20 all’arrivo dell’insegnante che aveva terminato lo sciopero. Cosa ne pensate?

Fonte: Tuttoscuola
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0