gpt
gpt
gpt
1 5

Come effettuare le iscrizioni per l'anno scolastico 2016/2017

/pictures/20160104/come-effettuare-le-iscrizioni-per-l-anno-scolastico-2016-2017-3962048306[2636]x[1098]780x325.jpeg

Come effettuare le iscrizioni online scuola infanzia, primaria e secondaria per l'anno scolastico 2016/2017. Scadenze e modalità per presentare la domanda telematica e cartacea

Iscrizioni online scuola

Il 21 dicembre 2015 il Ministero della pubblica Istruzione ha pubblicato una circolare rendendo noto che a partire dalle ore 8:00 del 22 gennaio 2016 alle ore 20:00 del 22 febbraio 2016 sarà possibile effettuare le iscrizioni per l'anno scolastico 2016/2017. Dalle ore 8:00 del 15 gennaio 2016 è possibile avviare la fase della registrazione sul sito web del Ministero.

Le domande sono valide per le prime classi delle scuole di ogni ordine e grado i percorsi di istruzione e formazione professionale erogati dai Centri di formazione professionale accreditati dalle Regioni che hanno aderito al sistema “Iscrizioni on line” e dagli istituti professionali in regime di sussidiarietà integrativa e complementare.

Iscrizioni online a scuola: si parte il 15 gennaio 2015

Iscrizioni online

  • Le iscrizioni sono da effettuare esclusivamente online per tutte le classi iniziali della scuola primaria
  • per la scuola secondaria di primo e secondo grado statali

Iscrizione cartacea

Mentre è confermata l'iscrizione cartacea

  • per la scuola dell'infanzia statale
  • le classi terze degli istituti tecnici e professionali;
  • il percorso di specializzazione per “Enotecnico” degli istituti tecnici del settore tecnologico a indirizzo “Agraria, agroalimentare e agroindustria”, articolazione “Viticoltura ed enologia”. 

Chi può effettuare l'iscrizione

Possono accedere al servizio di iscrizione online i genitori/esercenti la responsabilità genitoriale/affidatari/tutori, utilizzando le credenziali fornite attraverso la registrazione.

Come effettuare l'iscrizione online

  • Al momento dell'iscrizione i genitori devono indicare le informazioni essenziali relative all'alunno (codice fiscale, nome e cognome, data di nascita, residenza, etc.) e devono esprimere le loro preferenze in merito all'offerta formativa proposta dalla scuola o dal centro di formazione professionale scelto.
  • Deve essere presentata una sola domanda per ogni alunno, e i genitori possono indicare una seconda o terza scuola/centro di formazione professionale cui indirizzare la domanda nel caso in cui l'istituto di prima scelta non avesse disponibilità per l'anno scolastico 2016/2017.
  • Per chi fosse privo di strumenti informatici le istituzioni scolastiche destinatarie delle domande offrono un servizio di supporto.
  • C'è tempo un mese per effettuare l'iscrizione e soprattutto non hanno precedenza le domande arrivate per prime.
  • Inoltre per accompagnare genitori e studenti nella scelta e fornire informazioni dettagliate sugli istituti presenti nell'intero territorio nazionale, il Miur ha rinnovato il portale Scuola in chiaro che raccoglie i profili di tutte le scuole italiane. Basta cliccare sul sito e ricercare gli istituti di zona in base al proprio indirizzo di residenza. Inoltre si può consultare il rapporto di Autovalutazione di ciascun istituto con informazioni preziose per la scelta: esiti degli studenti, prosecuzione nel mondo del lavoro e degli studi, organizzazione oraria etc.
  • Il progetto didattico della scuola è invece reperibile nel Piano dell’offerta formativa che, per effetto della riforma, diventa triennale. Il Piano è il documento fondamentale costitutivo dell’identità culturale e progettuale delle istituzioni scolastiche e contiene la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa e organizzativa che le singole scuole adottano nell’ambito della loro autonomia.

Quindi per riassumere:

I genitori, per effettuare l’iscrizione on line devono:

  • individuare la scuola d’interesse, anche attraverso “Scuola in Chiaro”.
  • registrarsi sul sito www.iscrizioni.istruzione.it, inserendo i propri dati, seguendo le indicazioni presenti. La funzione di registrazione è attiva a partire dalle ore 8:00 del 15 gennaio 2016;
  • compilare la domanda in tutte le sue parti, mediante il modulo on line, a partire dalle ore 8:00 del 22 gennaio 2016;
  • inviare la domanda d’iscrizione alla scuola di destinazione attraverso il sistema “Iscrizioni on line”, raggiungibile dal sito del MIUR o direttamente dall’indirizzo web www.iscrizioni.istruzione.it.
  • Il sistema “Iscrizioni on line” avvisa in tempo reale, a mezzo posta elettronica, dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda.
  • I genitori possono comunque seguire l’iter della domanda inoltrata attraverso una funzione web.

Iscrizioni alle sezioni Primavera

Per l’anno scolastico 2016/2017 è prevista la prosecuzione delle “Sezioni primavera”, che costituiscono un servizio educativo per bambini di età compresa tra i 24 e i 36 mesi, da intendersi come servizio socio educativo integrato e aggregato alle scuole dell’infanzia ed eventualmente ai nidi d’infanzia. Le iscrizioni avvengono secondo modalità definite nelle singole realtà territoriali da intese tra gli Uffici scolastici regionali e le Regioni

Iscrizioni alle sezioni della scuola dell’infanzia e alle prime classi delle scuole del primo ciclo di istruzione

L’iscrizione alle sezioni di scuola dell’infanzia statale, esclusa dal sistema “Iscrizioni on line”, è effettuata con domanda da presentare all’istituzione scolastica prescelta, attraverso la compilazione della scheda A3 allegata alla circolare del Ministero, dal 22 gennaio 2016 al 22 febbraio 2016. Possono, altresì, essere iscritti i bambini che compiono il terzo anno di età entro il 30 aprile 2017. Non è consentita, anche in presenza di disponibilità di posti, l’iscrizione alla scuola dell’infanzia di bambini che compiono i tre anni di età successivamente al 30 aprile 2017. Qualora il numero delle domande di iscrizione sia superiore al numero dei posti complessivamente disponibili, hanno precedenza le domande relative a coloro che compiono tre anni di età entro il 31 dicembre 2016, tenendo anche conto dei criteri di preferenza definiti dal Consiglio di istituto della scuola prescelta.

Siti e informazioni utili per effettuare l'iscrizione

  • Per registrarsi e procedere all'iscrizione -> CLICCA QUI
  • Per cercare il profilo di una scuola -> CLICCA QUI

 

Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt