gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Inglese per bambini: idee, giochi e spunti per l'apprendimento

/pictures/2017/07/05/inglese-per-bambini-idee-giochi-e-spunti-per-l-apprendimento-3409102778[977]x[407]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-bambino

Giochi, laboratori consigli e app per l'inglese per bambini. Come aiutare i nostri figli ad imparare l'inglese

Inglese per bambini

Non appena i bambini iniziano ad andare alla scuola primaria molti genitori si domandano come poter incrementare le ore di studio dell'inglese magari iscrivendo i propri figli ad un corso extrascolastico o facendo fare lezioni private con un'insegnante madrelingua. E molti addirittura ritengono che sia importante far approcciare i bambini alla lingua inglese sin da piccolissimi, leggendo libri oppure proponendo cartoni animati in lingua originale. Vediamo come riuscire ad introdurre i bambini all'inglese con piccoli stratagemmi, prodotti televisivi, app e giochi.

Come avvicinare i bambini all'inglese

Ecco qualche consiglio di John Peter Sloan, attore, comico e celebre insegnante di inglese, che propone di guardare insieme ai bambini i programmi televisivi in lingua originale.

  • Entusiasmo: “Che bello!”: la prima cosa da fare per proporre la visione di contenuti in inglese ai propri figli è dimostrarsi elettrizzati. Se sentono i grandi dire “che bello, adesso ci divertiamo e impariamo un po’ di inglese!” saranno più invogliati a farlo. Cercate di rendere la prospettiva di imparare l’inglese come molto cool, invece del solito approccio accademico.
  • Coinvolgete i bambini: per tenere alta l’attenzione, il trucco è coinvolgere i bambini in quello che sta succedendo sullo schermo: ogni tanto chiedete al bambino cosa succede nel film o nel cartone. Quando vi spiega la trama, riempitelo di complimenti. Un bimbo stimolato e gratificato impara di più!
  • Together is better: insieme si impara meglio e ci si diverte: guardate con i bambini i loro cartoni animati preferiti e ripetete insieme le frasi. Ripetere è fondamentale per ricordare le parole e le espressioni importanti.
  • Make it a habit: rendete la visione dei contenuti in inglese un’abitudine consolidata, un appuntamento tra voi e i bambini, per esempio ritagliandovi un po’ di tempo ogni giorno per guardare i cartoni animati: i piccoli aspetteranno questo momento con gioia!

E su Netflix vanno in onda tantissimi programmi in inglese, così come su Sky con il canale Disney English.

Quali programmi vedere insieme ai bambini in inglese?

  • Il più popolare al momento è Peppa Pig, che è doppiato in un chiarissimo e semplicissimo inglese britannico.
  • Parole in Festa è un programma di The Jim Henson Company che ha come protagonisti quattro adorabili cuccioli che cantano, ballano e giocano. Il programma invita i piccoli telespettatori a insegnare nuove parole ai cuccioli, favorendo così l’apprendimento di nuovi termini e festeggiando ogni successo con un “Word Party!”
  • Un altro contenuto che permette di “allenare l’orecchio” all’accento americano e britannico è Il Camerino di Julie: in questa serie originale Netflix, la mitica Julie Andrews aiuta gli adorabili pupazzi della Jim Henson Company ad allestire un musical.
Come insegnare l'inglese ai bimbi, video

Giochi per imparare l'inglese

  • Ci sono tantissime app e giochi per tablet e smartphone che possiamo scaricare per aiutare i nostri figli ad imparare l'inglese o almeno per approcciare alla lingua, come Fun English, puzzle e tanti giochi per imparare l'inglese divertendosi.
  • Segnaliamo anche l'interessante iniziativa di Best Western che ha siglato una partnership con British Institutes, la scuola di inglese più grande e diffusa in Europa, e in collaborazione con Clementoni, che permetterà ai propri ospiti, grandi e piccini, di esercitarsi nella lingua durante il loro soggiorno in una delle oltre 90 strutture Kids e Business del Gruppo. Best Western mette a disposizione dei bambini desiderosi di cimentarsi con la lingua speciali app e contenuti multimediali studiati da Clementoni per imparare divertendosi negli hotel Kids! Basterà scaricare dall’App Store o da Google Play le app Mistery English e English Animals, inquadrare Zoobot, la mascotte dell’iniziativa contenuta sul flyer presente in camera, e …start playing!

Libri ed ebook per imparare l'inglese

  • "Englishlab-fai da te- per Prereaders: Giochi e attività per insegnare inglese ai bambini" di Valeria Delvecchio. E' un ebook, disponibile su Amazon, che ha l'obiettivo di fornire ai genitori spunti per far avvicinare i bambini all'inglese in modo divertente: una breve raccolta di attività e giochi creativi da fare con i vostri bambini a casa.
  • Oxford Owl è un sito di ebook in inglese dove, divisi per sezioni e in base all'età dei bambini, troveremo tantissimi ebook.
  • Where Is Baby's Mommy?: A Karen Katz Lift-The-Flap Book: un libricino cartonato per bimbi molto piccoli
  • Un cofanetto con 5 libricini di Fiona Watt: libricini tattili che il bambino può sfogliare, toccare e far leggere alla mamma

Inglese per bambini gratis

Su Internet troviamo alcuni siti che si propongono, attraverso il gioco, di insegnare i fondamenti della lingua inglese ai bambini gratuitamente.

  • Uptoten: perfetto per bambini da 0 a 10 anni, propone tantissimi percorsi e giochi, dai puzzle ai giochi interattivi, dalle canzoni alle storie, con una grafica divertente. C'è poi anche una versione a pagamento ed una per le scuole.
  • Starfall: offre soprattutto strumenti per imparare a leggere l'inglese, con la corretta pronuncia delle parole, e a scrivere. Giochi, letture e attività per bambini fino ai 6 anni, con una versione plus a pagamento.
  • My name is Zaac: un sito dove è possibile scaricare materiali e schede per aiutare i bambini ad imparare l'inglese in compagnia di un simpatico personaggio di nome Zaac.

Inglese per bambini su Youtube

Su Youtube molti video di canzoncine in inglese per bambini, ma anche alcuni contributi interessanti di insegnanti ed esperti. Come quelli di Angelique Felix, che insegna l'inglese ai bambini e ha un suo blog e un canale You Tube dedicato, dove trovare tanti video interessanti da guardare con i bimbi o dai quali trarre ispirazione per delle attività da proporre a casa oppure in classe.

Lezioni di inglese per bambini delle elementari

Alla scuola primaria l'insegnamento della lingua inglese è inserito a pieno titolo dell'orario curriculare. In molte scuole partono poi durante l'anno dei progetti a sostegno e rafforzamento dell'apprendimento della lingua inglese.

Ad esempio si può affiancare al docente un insegnante madrelingua che aiuterà i bambini a pronunciare bene le parole, oppure si potrà prolungare l'orario con dei laboratori in inglese.

Alcune maestre ed insegnanti di inglese mettono a disposizione degli utenti schede didattiche, power point da usare sulla LIM e altre risorse spendibili nelle attività didattiche con i bambini della scuola primaria, proposte e idee, materiali da portare in classe e spunti per altre maestre o per i genitori che vogliono proporre qualche attività in inglese ai loro figli. E' il caso della maestra Lidia.

Scuole di inglese per bambini

Di certo imparare l'inglese a scuola non è facilissimo per i bimbi piccoli: le attività vanno fatte divertendosi e per questo si canta, si disegna, si fanno lavoretti con lo scopo di approcciare alla lingua in modo spensierato e con il gioco.

In età scolare molti genitori scelgono di far frequentare ai loro figli un corso di inglese extrascolastico presso una delle scuole più conosciute: dal British Council alle scuole che insegnano l'inglese americano. Un elenco delle scuole che organizzano corsi di inglese per bambini:

  • Helen Doron: è un metodo madrelingua che prevede l'utilizzo di materiali didattici originali basati sulla musica, il divertimento ed il gioco per far sì che la lingua venga appresa in modo naturale sin dalla tenera età.
  • British Council: l'ente britannico per la promozione delle relazioni culturali attivo su tutto il territorio con progetti negli ambiti delle arti, della lingua inglese, dell'istruzione e società e con corsi per adulti, ragazzi e bambini.
  • Wall Street: le scuole Wall Street English sono presenti nelle principali città italiane con oltre 70 centri e nel mondo con oltre 400 centri.
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0