gpt
gpt
gpt
1 5

Giochi e attività per il ritorno a scuola

/pictures/20160830/giochi-e-attivita-per-il-ritorno-a-scuola-567632349[1842]x[769]780x325.jpeg

Come rendere più divertente l'inizio del nuovo anno scolastico? Ecco alcuni giochi per il ritorno a scuola e attività creative per personalizzare la classe

Giochi per il ritorno a scuola

L'inizio dell'anno scolastico per molti bambini segna il passaggio in una nuova classe, con tanti amici da conoscere. Durante i primi giorni di scuola i giochi saranno molto utili per abituarsi al nuovo ambiente. Per imparare i nomi e per divertirsi a personalizzare la classe possiamo suggerire delle filastrocche o alcuni giochi per rendere più divertente il ritorno a scuola. Sarà bello anche dedicarsi ad attività creative per personalizzare la classe.

  • Albero delle manine dei bambini

Ogni bambino disegna il profilo della propria mano su un foglio e la colora. Si possono utilizzare la tempere, i pastelli a cera oppure le matite colorate. Si ritaglia ogni manina, si scrive il nome del bambino che l'ha disegnata e la si incolla su un cartellone componendo le foglie di un albero a cui si disegnerà il tronco. L'albero delle manine dei bambini è pronto.

Ritorno a scuola. La lista delle cose da fare
  • Caccia al nome

Chi organizza il gioca prepara alcuni foglietti con scritto il nome dei bambini della classe. Li piega e li mette in un cestino che proporrà al primo giocatore. Il bambino che prende il biglietto legge insieme alla maestra il nome e indica chi è il bambino nominato. Il cestino deve fare il giro della classe nel minor tempo possibile.

  • Ce l'hai ad alta voce

Il classico gioco di 'ce l'hai' o acchiapparello diventa un modo per ripassare i nomi dei nuovi compagni se si dichiara ad alta voce chi deve prendere chi. Si possono dividere le classi in coppie in modo che tutti giochino in contemporanea.

  • Identikit della classe

Come attività del rientro a scuola si può chiedere ai bambini di disegnare il proprio autoritratto su un piccolo foglio, scrivere il proprio nome e incollarlo su un cartellone da appendere alla porta della classe per comunicare a tutti chi la occupa.

  • Lo stemma della classe

Ai bambini più grandi che già si conoscono tra loro possiamo proporre di disegnare tutti insieme uno stemma che identifichi la classe. Divisi in gruppi i bambini potranno studiare le possibili scelte da sottoporre alla votazione finale. Lo stemma può essere disegnato sulla porta della classe o sulle magliette.

  • Passaporto dello studio

Un'attività simpatica per il rientro a scuola è la creazione di un passaporto dello studio. Imitando la forma e i disegni di un passaporto autentico, ogni bambino disegna una finta fototessera all'interno di un foglio piegato a metà, scrive i propri dati, quali materie preferisce e cosa sogna di diventare da grande. Il passaporto può essere presentato come impegno verso lo studio del nuovo anno.

  • Disegnare la propria casella della posta

I primi giorni di scuola anche gli insegnanti hanno difficoltà a imparare i nomi di tutti gli studenti. Un gioco da proporre è la decorazione di una finta casella della posta da appendere davanti al banco con scritto il proprio nome.

  • Fare divertenti fotografie di classe

E' sempre un bel ricordo avere una foto di classe del primo giorno di scuola. Oltre alla classica posa stile squadra di calcio, possiamo coinvolgere i bambini a realizzare divertenti cappelli di carta crespa per scattare anche una fotografia spiritosa.

Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt