gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Affrontare il rientro a scuola con una buona colazione

/pictures/20150904/affrontare-il-rientro-a-scuola-con-una-buona-colazione-411404220[1217]x[507]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

La colazione è un pasto fondamentale per trovare la giusta carica ed affrontare lo stress della giornata che ci aspetta. E' un'abitudine importante da condividere in famiglia e da insegnare ai bambini

Il rientro a scuola può rappresentare per le mamme un vero incubo e una fonte di stress da gestire con molta pazienza.

I problemi del back to school sono comuni a molti genitori:

  • Convincere i bambini a familiarizzare con i libri, con nuove responsabilità e con un vocabolario che comprende le parole "scuola" "compiti" e "sacrifici"
  • Riorganizzare la giornata tra lavoro, impegni di casa, scuola e tutta una lunga lista di attività extra scolastiche a cui partecipare

Inoltre abituare i propri figli alla routine del mattino, ai giusti ritmi e alle sane abitudini alimentari può essere traumatico se non si seguono alcune regole fondamentali. Il segreto di un ritorno a scuola senza stress e pianti disperati esiste; basta seguire qualche consiglio e stabilire delle priorità.

  • Almeno una decina di giorni prima abituate i bambini a seguire gradualmente una routine che li porti ad affrontare il ritorno a scuola senza troppi traumi. In questo modo anche per voi sarà più facile e meno stressante tornare ai soliti ritmi.
  • Una settimana prima stilate delle regole da rispettare in famiglia:
  1. Andare a letto presto
  2. Non mangiare fuori orario
  3. Evitare fatiche inutili
  4. Riprendere gradualmente le attività pre-vacanza
  • Riprendete l'abitudine di fare colazione tutti insieme in cucina, alla stessa ora e soprattutto seguite un regime alimentare più sano. Come convincere i bambini ad alzarsi prima delle 10? Inventate un gioco e create curiosità e vedrete che saranno i primi a svegliarsi.
  • Se in vacanza avete messo da parte tutti i vostri buoni propositi e vi siete concesse qualche pasto più elaborato e poco sano, chiudendo un occhio anche su quanto veniva ingerito da vostro figlio, ora è giunto il momento di tornare alle vecchie e sane abitudini, ad iniziare dalla colazione.

La colazione è infatti un pasto fondamentale per trovare la giusta carica ed affrontare lo stress della giornata che ci aspetta. E' un'abitudine importante da condividere in famiglia e da insegnare ai bambini.

Ecco quali sono i benefici della prima colazione secondo il documento di consenso sul ruolo della prima colazione nella ricerca e nel mantenimento della buona salute e del benessere – Nutrition Foundation of Italy

  • Ci fornisce la giusta energia al mattino:

Dopo una notte di digiuno è fondamentale fornire la carica energetica necessaria al nostro organismo per affrontare tutte le attività della giornata

  • Ci aiuta a migliorare la nostra performance:

Una colazione adeguata può migliorare la nostra capacità di memoria e il nostro livello di attenzione.

  • E´ un modo piacevole per cominciare la giornata:

Dedicare del tempo alla colazione, magari condividendola con le persone con cui viviamo, può aiutarci a iniziare con più vitalità la giornata.

  • Migliora la qualità della dieta quotidiana:

Fare regolarmente la prima colazione aumenta la probabilità di assumere tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno nell´arco della giornata.

  • Ci aiuta ad assumere meno calorie nei pasti successivi

Una prima colazione equilibrata aiuta a controllare meglio il senso di fame e di sazietà durante tutta la giornata, permettendoci di non arrivare all´ora di pranzo affamati.

Ma vediamo nello specifico qualche esempio di una colazione sana e nutriente di un adulto per un fabbisogno giornaliero di 2000 Kcal.

La colazione ideale dovrebbe fornire circa il 15-20% del fabbisogno energetico giornaliero ed essere composta mediamente così: per il 55% di carboidrati, per il 15% da proteine, per il 30% da grassi. In questo modo l’organismo avrà a disposizione tutti i macronutrienti, con il giusto apporto calorico, per ripartire dalla lunga fase di digiuno notturno.

Esempi di colazione in famiglia

  • La colazione ideale dovrebbe avere circa 150/200 ml di latte, 30 gr di cereali, o 50 gr di biscotti secchi o frollini, una spremuta di arancia (100ml) o un frutto di stagione (159 gr). Per chi preferisce le fette biscottate il fabbisogno mattutino dovrebbe essere di 50 gr più 30 gr di marmellata.
  • Per variare la colazione al posto di una spremuta o dello yogurt si può consumare un Actimel (100 ml).

Actimel è un latte fermentato che contiene in ogni bottiglietta, oltre ai normali fermenti dello yogurt, più di 10 miliardi di fermenti L. casei Danone, i fermenti esclusivi selezionati da Danone Research, il centro di ricerca Danone. Il fermento L. casei Danone fa parte dei lattobacilli, particolari batteri “buoni” per il nostro organismo, che sono normalmente presenti in grande quantità nell’intestino. Il fermento L. casei Danone ha dimostrato in numerosi studi clinici di avere tutte le qualità per essere definito “probiotico”.

Nello specifico: è in grado di superare la barriera acida dello stomaco e di arrivare vivo e vitale nell’intestino; *come tutti i probiotici favorisce l’equilibrio della flora intestinale *Linee guida probiotici del Ministero della Salute.

Oltre ai fermenti L. casei Danone, Actimel ha:

  • Vitamina B6: aiuta la normale funzione del sistema immunitario e a ridurre il senso di stanchezza.
  • Vitamina D: aiuta la normale funzione del sistema immunitario.

Bere ACTIMEL tutte le mattine è una buona abitudine all’interno di uno stile di vita sano e di una alimentazione varia ed equilibrata. ACTIMEL è un prodotto per tutta la famiglia disponibile in 10 gusti

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0