gpt
gpt
gpt
1 5

Come preparare il rientro a scuola

/pictures/20150824/come-preparare-il-rientro-a-scuola-894615984[4975]x[2076]780x325.jpeg

Come abituare i bambini alla routine del mattino dopo tanti giorni di vacanze? Ecco una piccola guida su come preparare il ritorno a scuola ed iniziare l'anno scolastico senza problemi

Come preparare il ritorno a scuola

Il rientro a scuola rappresenta per molte mamme un vero incubo ed è fonte di stress ed emozioni diverse soprattutto per chi deve preparare il proprio piccolo alla prima elementare. Ma per tutte il problema è lo stesso: come abituare i bambini alla routine del mattino dopo tanti giorni di vacanze? Ecco una piccola guida molto utile per riprendere i giusti ritmi ed iniziare l'anno scolastico senza problemi.

Rientro a scuola: come affrontarlo

Ecco cosa fare da fine agosto:

  • Comprare tutto il materiale richiesto approfittando delle offerte on line e nei supermercati
  • Etichettare e personalizzare tutto per evitare che vostro figlio possa perdere o scambiare qualcosa con il compagno
  • Controllare il guardaroba; i bambini crescono velocemente.
  • Creare uno spazio dedicato ai compiti e allo studio, possibilmente lontano da ogni fonte di distrazione
  • Preparate una routine scritta da seguire ogni mattina
  • Insegnare a vostro figlio l'ordine. Mettere tutto al proprio posto, rispettare gli spazi altrui sono delle regole fondamentali per il suo sviluppo mentale e la sua crescita.
  • Far capire l'importanza di organizzarsi per evitare di fare i compiti 10 minuti prima di andare a dormire

La scuola è iniziata? Ecco cosa fare la sera:

  • Stabilire un orario per andare a dormire e fare in modo che venga rispettato
  • Preparare la cartella la sera, aiutarli a responsabilizzarsi e diventare più autonomi
  • Preparare i vestiti da indossare il giorno dopo
  • Preparare la merenda per la scuola

Come organizzarsi la mattina:

  • Alzarsi almeno 40 minuti prima di nostro figlio, per preparare la colazione e avere modo di vestirsi e lavarsi con calma
  • Prevedere di chiamarlo almeno 3 volte per la sveglia mattutina

 

 

Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt