gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Esther va all'Università a 10 anni

/pictures/20150226/esther-va-all-universita-a-10-anni-2956511488[3823]x[1592]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

La bambina di 10 anni viene ammessa alla facoltà di Matematica. Non è mai andata a scuola

Bambini all'Università

Esther Okade ha solo dieci anni. Gioca con le Barbie e guarda i cartoni animati proprio come le sue coetanee. Con la sola differenza che è stata ammessa all’università, sta studiando da tre settimane e ha già passato con successo il suo primo esame.

A raccontare la storia di questa bambina prodigio è sua madre Omonefe che spiega che la piccola desidera andare all’Università dà da quando aveva sette anni.

Dopo tante insistenze della figlia la madre le ha fatto fare dei test di ingresso per la facoltà di matematica della Open University, un’Università a distanza. La bambina ha supertao i test e ora è iscritta all’Università, una delle più giovani matricole del Regno Unito.

Esther e suo fratello, anche lui bravissimo in matematica, non sono mai andati a scuola. Ad occuparsi della loro istruzione è stata la madre. Evidentemente con ottimi risultati visto che a soli sei anni la bambina aveva già ottenuto il GCSE,  la qualifica accademica in matematica che possono avere solo gli studenti di età compresa tra i 14 e i 16 anni.

gpt native-middle-foglia-bambino

L’obiettivo di Esther è quello di laurearsi con il massimo dei voti entro due anni e poi iniziare un dottorato di ricerca.
La mamma di Esther è un matematico e racconta

Esther sta procedendo bene e questa è stata una sua idea. Un desiderio che ormai aveva da anni. Ha dovuto anche fare un colloquio con il vice-cancelliere che voleva accertarsi che non fosse stata messa sotto pressione da noi, ma alla fine anche lui si è convinto della sua determinazione

La mamma di Esther ha iniziato ad insegnare l’alfabeto, i numeri, a fare le somme, moltiplicare e dividere i numeri quando i bambini avevano 4 anni. Sua madre, vista la sua curiosità e la sua predisposizione, ha poi sviluppato dei modelli algebrici con cui lei si è esercitata. Da lì è stato un crescendo.

10 segnali che tuo figlio è plusdotato

Per ora vogliamo solo che lei si goda l’infanzia e la sua matematica

hanno dichiarato i genitori.
Suo padre Paul, 42 anni, amministratore delegato d’azienda, si è detto molto fiero ed orgoglioso del traguardo raggiunto da sua figlia

Il desiderio dei genitori è quello di vedere i propri figli che li superano e raggiungono traguardi più importanti, portando il nome di famiglia in alto. E’ quello che stanno facendo i miei bambini

Nel 1981 Ruth Lawrence fu la persona più giovane a superare l’esame di ammissione alla Oxford University. Aveva 10 anni e si laureò con il massimo dei voti a 13 anni. Oggi Ruth è mamma di due figli ed è professore associato di matematica all'Istituto di Matematica Einstein, presso l'Università Ebraica di Gerusalemme.

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0