gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Vaccino e autismo, la richiesta di intervento al ministro della Salute

Lescienze.it, portale della Repubblica.it, ha pubblicato una lettera indirizzata al ministro della salute Lorenzin e alla federazione degli ordini dei medici contro gli allarmismi sul presunto rapporto tra vaccino trivalente e autismo

Lescienze.it, portale della Repubblica.it, ha lanciato il 28 marzo una raccolta di firme e una lettera indirizzata al ministro della salute Lorenzin e alla federazione degli ordini dei medici contro gli allarmismi sul presunto rapporto tra vaccino trivalente e autismo. Ad oggi le firme sarebbero quasi duemila e uno dei destinatari, l'onorevole Vargiu, ha risposto garantendo il suo impegno.

LEGGI ANCHE: Vaccino trivalente e autismo

La notizia recente dell'indagine della procura di Trani sul presunto nesso tra vaccinazione trivalente e autismo
ha riaperto un dibattito acceso tra chi è favorevole e contrario ai vaccini e ha riacceso le paure di molte mamme e i dubbi se vaccinare o meno i propri figli.

Nella lettera, scritta da un gruppo di medici, epidemilogi, scienziati ed esperti di politiche sanitarie, di cui vi riportiamo una parte, si chiede al ministro Lorenzin e alle principali cariche istituzionali responsabili della salute pubblica in Italia si chiedono, come leggiamo nel testo "opportuni provvedimenti per informare correttamente la popolazione, evitare che siano sparse paure ingiustificate e pretestuose quando non palesemente false" e al tempo stesso offrire "un giusto sostegno alla pratica vaccinale, segno di progresso, civiltà e protezione della salute pubblica".

Inoltre è stata aperta una raccolta di firme a sostegno della lettera.

"...Sappiamo che alcune malattie prevenibili con la vaccinazione (morbillo, poliomielite, rosolia ed altre), e che spesso non hanno una cura efficace, possono causare gravissimi danni a chi ne è colpito e persino la morte (nel morbillo in un caso su 2000 in media) mentre gli effetti collaterali dei vaccini (sempre possibili quando si parla di un farmaco) sono rarissimi e nella grande maggioranza dei casi lievi e passeggeri.

LEGGI ANCHE: Vaccini e autismo: negli Stati Uniti un maxi risarcimento

Eppure ripetutamente, per malafede o per ignoranza, il falso allarme delle vaccinazioni che provocano autismo viene rilanciato. In diverse occasioni, associazioni senza alcun peso scientifico, medici che non hanno mai realizzato una pubblicazione scientifica sul tema e avvocati specializzati in cause di risarcimento ripropongono il tema rilanciando le loro affermazioni sui media, e causando un comprensibile allarme in chi si sottopone alla vaccinazione fidandosi delle istituzioni pubbliche e sanitarie.

Questi allarmi ingiustificati minano la fiducia nelle vaccinazioni, che invece hanno salvato noi e i nostri figli. In questo senso, stupisce anche la presa di posizione di un'associazione (Codacons) che avrebbe lo scopo di proteggere il consumatore.

Il pericolo è reale, basti pensare alle recenti epidemie in varie parti del mondo, come in Galles (con migliaia di infetti e un decesso da morbillo) e Olanda (anche qui un decesso), dovute proprio al rifiuto della vaccinazione. In Europa i casi di morbillo sono inaccettabilmente alti, 30 Paesi dell'Unione Europea hanno registrato 10.271 casi e 3 decessi.

LEGGI ANCHE: Il killer più pericoloso per i bambini? Il morbillo

Perché, contro il parere unanime delle società scientifiche, dell'Istituto superiore di sanità, dell'Agenzia italiana del farmaco e dell'OMS, dare credito a fonti del tutto inattendibili e con l'interesse preciso a spargere informazioni false?..."

Ed ecco la prima risposta da parte dell'onorevole Vargiu di Scelta Civica riportata dal sito Le Scienze:

"Spettabile Redazione, senza parole per l'iniziativa della Magistratura, che trovo sconcertante, non posso che condividere la sostanza del vostro appello, garantendo ogni impegno personale e della Commissione che presiedo per una corretta informazione scientifica che aiuti il progresso sanitario del nostro Paese.
Cordialmente,
Pierpaolo Vargiu"

Fonte Credits| La lettera pubblicata

Tutti gli articoli di Pianetamamma, favorevoli e contrari, sui vaccini

Vi ricordiamo sempre di informarvi in modo accurato e completo sui vaccini, prima di qualsiasi scelta.

I GENITORI VIP FAVOREVOLI AI VACCINI (FOTO)


gpt native-middle-foglia-bambino



gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0