gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Come curare il raffreddore con l'ossigeno

/pictures/20151102/come-curare-il-raffreddore-con-l-ossigeno-693294847[979]x[408]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

Come funziona l'ossigeno ozono terapia nei bambini e come può prevenire e curare raffreddori e sinusiti

Ossigeno ozono terapia bambini

Una specifica tecnica chiamata ossigeno-ozono terapia può aiutare i bambini che soffrono di infezioni all'apparato respiratorio, come rinite vasomotoria e rinite atrofica, ma anche di allergie responsabili di riniti.
In cosa consiste l'ossigeno-ozono terapia nei bambini?

Si tratta di una inslufflazione nasale che ha proprietà antisettiche, antiflogistiche, antivirali, emoreologiche e trofico-tissutali che riesce a prevenire e combattere, in cinque/sei sedute, patologie  rinofaringee acute e croniche, come riniti e sinusiti.

gpt native-middle-foglia-bambino

Ma la ossigeno-ozono terapia consente anche di realizzare prodotti per la salute dei più piccoli estremamente innovativi ed efficaci. E' il caso dell'olio ozonizzato che può essere impiegato per il trattamento di alterazioni della pelle,  dermatosi,  ulcere e tutte le piccole ferite a cui un bambino può andare incontro che non vanno solo disinfettate ma anche aiutate a rimarginarsi. E in questo senso l'olio ozonizzato è estremamente efficace.

Per saperne di più sulla ossigeno-ozono terapia sui bambini Pianetamamma ha intervistato Dario Apuzzo, fisiatra e Direttore Scientifico di Salute OK, l’azienda italiana specializzata nella Medicina Riabilitativa Ortopedica, Sportiva, Neurologica ed Estetica con centri medici a Roma, Milano e Bologna, che realizza prodotti per la cura e il benessere della persona, a base di ossigeno-ozono e principi naturali attivi.

  • Ci può parlare nello specifico dell'ossigeno-ozono terapia? In cosa consiste? C'è un un numero di cicli da seguire ben definito?

E’ una terapia naturale, a base di ossigeno e ozono, ossigeno potenziato, con tre atomi, che ha effetti importanti come antibatterico, antivirale, emoreologico (migliora la circolazione del sangue), antiinfiammatorio, antidolorifico ed immunomodulante (regolarizza il sistema immunitario). Normalmente si effettuano cicli di 10-20 sedute, dapprima ravvicinate, poi distanziate. Qualche richiamo di terapia viene effettuato nel tempo.  

  • Ci sono delle controindicazioni o rischi particolari nel seguire questa terapia?

Nessuna controindicazione o rischio particolare, se ovviamente correttamente eseguita.

Tosse nel bambino: come curarla coi rimedi casalinghi
  • Si tratta di una terapia naturale che agisce dopo quanto tempo? Su quali principi medici si basa?

I primi risultati generalmente non si fanno attendere molto, in media dopo un paio di settimane il quadro clinico comincia a migliorare. Le proprietà suddette dell’ozono medicale sono ben descritte in numerosissimi lavori scientifici nella letteratura internazionale.

  • Quali consigli darebbe ad una mamma che è indecisa su quale terapia sia migliore per prevenire e curare i malanni di stagione?

Nei bambini è sempre meglio orientarsi verso una terapia naturale. Il trattamento con OOT è molto efficace per numerose patologie (infettive, gastrointestinali, influenzali, immunitarie, cefalalgiche, ecc.) e privo di rischi. Anche la modalità di applicazione, attraverso insufflazioni rettali con sonde pediatriche è rapida ed indolore. Può anche essere praticata per aumentare le difese immunitarie e quindi come prevenzione delle affezioni.

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0