gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Maratona Telethon: dall'8 al 14 dicembre sulle reti Rai

/pictures/20141205/maratona-telethon-dall-8-dicembre-al-14-gennaio-sulle-reti-rai-1617007874[885]x[369]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

Presentata oggi la maratona Telethon: dall’8 al 14 dicembre sulle reti Rai appuntamento con la 25esima edizione della maratona televisiva Telethon a sostegno della ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare

Maratona Telethon sulle reti Rai

E' stata presentata il 4 dicembre la 25esima edizione della maratona Telethon a sostegno delle ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare, che verrà trasmessa dall’8 al 14 dicembre sulle reti Rai.

Momento principale della maratona sarà il charity show “Io esisto", in prima serata su Rai uno venerdì 12 dicembre, a partire dalle 21.10, condotto da Fabrizio Frizzi, Flavio Insinna, Massimo Giletti e Cristina Parodi. Sabato e domenica 13 e 14 dicembre in circa 2000 piazze italiane sarà possibile con una donazione minima di 10 euro ricevere un maxi cuore di cioccolato, a latte o fondente e sostenere la ricerca Telethon. Dal 1° al 16 dicembre è attivo il numero solidale 45501.

gpt native-middle-foglia-bambino

Filo conduttore della maratona 2014 è la campagna “La nostra maratona è #ognigiorno” dal messaggio lanciato da tutti i protagonisti di Telethon, malati, famiglie, ricercatori, donatori. Dalla sua fondazione Telethon ha investito in ricerca oltre 420 milioni di euro. Ad oggi grazie a Telethon sono state messe a punto terapie per alcune malattie rare prima considerate incurabili (ADA-Scid, leucodistrofia metacromatica e sindrome di Wiskott Aldrich) e trattati 30 bambini provenienti da tutto il mondo.

Telefono Azzurro: sms contro il bullismo

La maratona Telethon 8-14 dicembre

Nel corso della settimana, il palinsesto delle tre reti Rai sarà ricco di spazi di approfondimento all’interno dei programmi in televisione e radio. Tra questi Uno Mattina, La Vita in Diretta, Uno Mattina in famiglia, La prova del cuoco, L’eredità, Porta a Porta e molti altri. Lo studio centrale di Telethon si aprirà venerdì 12 alle 14.10 e proseguirà, venerdì e sabato, con spazi di approfondimento che si alterneranno sulle tre reti e saranno condotti da Caterina Balivo, Monica Leofreddi, Amadeus, Franco di Mare, Camila Raznovich. 

Il charity show "Io esisto"

Venerdì 12 dicembre, in prima serata su Rai Uno dalle ore 21.10, appuntamento con il charity show “Io esisto” un format innovativo creato per la prima volta in Italia nel 2012 grazie alla collaborazione tra Rai e Telethon. La conduzione quest’anno sarà affidata a: Fabrizio Frizzi, Flavio Insinna, Massimo Giletti e Cristina Parodi che metteranno la loro simpatia a servizio della kermesse solidale. Insieme a loro la “baby conduttrice” d’eccezione Martina Giancola affetta dalla sindrome di Williams che però non le ha tolto la voglia di ballare: insieme al ballerino e insegnante di danza Stefano Di Martino, si esibirà in una performance speciale. Tra gli ospiti della serata già confermati Paola Cortellesi a cui si aggiungeranno tanti big nazionali e internazionali della musica, dello spettacolo e dello sport. Protagonisti non saranno solo artisti, ma anche le storie di bambini e famiglie che #ognigiorno si confrontano con la malattia e i ricercatori Telethon impegnati nella sfida quotidiana di trovare possibili cure.

Le storie dei bambini curati grazie a Telethon

Grazie ai fondi raccolti in questi anni Telethon ha messo a punto terapie per la cura di alcune malattie genetiche rare e molti sono i bambini che oggi arrivano in Italia da tutto il mondo per poterne beneficiare. Tra loro:

  • Mohamad, un bambino colpito da una rara malattia genetica, la leucodistrofia metacromatica è stato il primo bambino al mondo a essere trattato con la terapia genica messa a punto da Luigi Naldini all’Istituto San Raffaele Telethon per la terapia genica (Tiget) di Milano
  • Ana Carolina, una bimba di 3 anni brasiliana affetta da leucodistrofia metacromatica: per lei oggi esiste una speranza di cura
  • Arseniy è un bimbo russo affetto dalla sindrome di Wiskott-Aldrich venuto in Italia per la prima volta nel 2012 per sottoporsi alla terapia genica al Tiget di Milano

La campagna "La nostra maratona è #ognigiorno

La Fondazione Telethon ha deciso, in occasione del 25° anniversario, di lanciare la campagna “La nostra maratona è #OGNIGIORNO”. I protagonisti sono ricercatori, famiglie e bambini che si confrontano con la quotidianità di una malattia, le aziende partner e i singoli donatori che sostengono, ogni giorno, la ricerca Telethon. La campagna ribadisce con forza l’appello del paziente “raro”, in continuità con la campagna #IOESISTO, diventata il simbolo della missione Telethon.

La nostra maratona è #ognigiorno” è stata realizzata con il supporto dell’agenzia creativa Art Attack Adv e comprende otto fotografie scattate dal fotografo Maki Galimberti che ritraggono i pazienti con le loro famiglie, i ricercatori e i partner

I cuori di cioccolato nelle piazze italiane

Sabato e domenica 13 e 14 dicembre in circa 2000 piazze italiane sarà possibile con una donazione minima di 10 euro ricevere un maxi cuore di cioccolato e sostenere la ricerca Telethon. Fondente o al latte, il cuore di cioccolato da 210 grammi è stato prodotto per Telethon da Caffarel in un’elegante confezione regalo. Sarà possibile scoprire la piazza più vicina dove trovare il cuore di cioccolato sul sito.

Malattie congenite rare: quali sono

Il numero solidale 45501

Dal 1° al 16 dicembre 2014 è attivo il numero solidale 45501. Il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari personali TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Noverca. Sarà di 2 euro anche per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa TWT, TeleTu e ClaudItalia di 5/10 euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Telecom Italia, Infostrada e Fastweb. Inoltre dal 26 novembre al 31 dicembre verrà attivato il Numero Verde CartaSi 800.11.33.77 per le donazioni con Carta di Credito. Queste modalità speciali si aggiungono a quelle attive tutto l’anno per sostenere Telethon con una donazione singola, richiedendo un regalo o una bomboniera solidale oppure con una donazione regolare

La Fondazione Telethon

Dalla sua fondazione Telethon ha investito in ricerca oltre 420 milioni di euro, ha finanziato 2.532 progetti con 1.547 ricercatori coinvolti e 450 malattie studiate. Ad oggi grazie a Telethon sono state messe a punto terapie per alcune malattie rare prima considerate incurabili (ADA-Scid, leucodistrofia metacromatica e sindrome di Wiskott Aldrich) e molti bambini arrivano in Italia da tutto il mondo per beneficiare della terapia genica che rappresenta per loro l’unica speranza di cura. Secondo un’indagine condotta dall’agenzia Thomson Reuters, che ha analizzato le pubblicazioni scientifiche prodotte dal 2001 al 2014 dalle istituzioni leader di ricerca nel mondo, Telethon supera centri quali Harward, Stanford e Yale negli Stati Uniti, per numero di citazioni delle pubblicazioni, indicatore internazionale di qualità della ricerca prodotta.

Per saperne di più...

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0