gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Come trattare al meglio la pelle delicata del tuo bambino

La pelle del bambino è molto delicata e va trattata e protetta con prodotti adatti

La pelle del bambino è estremamente delicata: la funzione di barriera protettiva non è ancora completamente formata, l'epidermide è molto sottile e il ph non ha raggiunto ancora un equilibrio ottimale.

Per questo la pelle dei piccoli è facilmente esposta a infiammazioni, arrossamenti e dermatiti.


LEGGI ANCHE: La merenda per tuo figlio, ogni giorno una proposta gustosa


Particolare attenzione, dunque, ai prodotti che usiamo per il bagnetto e per la zona pannolino.

Per lavare il bambino è importante utilizzare detergenti non schiumosi ed estremamente delicati, come, ad esempio il latte per il corpo rilassante di Carrefour (GUARDA) oppure un olio idratante (GUARDA):


LEGGI ANCHE: Cosa portare nella borsa cambio quando si esce col bebè


E' bene lavare regolarmente la pelle della zona del pannolino, usando acqua tiepida e un detergente delicato, aiutandosi con una spugna morbida, come quelle al profumo di latte di Carrefour (GUARDA).

Se si usano le salviette monouso è importante scegliere un prodotto testato dermatologicamente che sia delicato e sicuro.
Ad esempio le salviette con emulsione al latte di Carrefour e zero parabeni, testate dermatologicamente (GUARDA), oppure quelle Sensitive, senza profumo e senza parabeni (GUARDA).

E ancora le salviette all'Aloe vera, anch'esse testate dermatologicamente.



gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0